Paolo Biticchi scrive una dura lettera di commiato alla Chiesa dei Fratelli di Finocchio (Roma)

Questa è la lettera di commiato che il fratello Paolo Biticchi ha deciso di mandare alla Chiesa dei Fratelli di Finocchio (Roma), di cui è stato membro per diversi anni, dopo che Dio gli ha aperto la mente per intendere le Scritture e quindi dopo che gli ha fatto capire quante false dottrine insegnano gli anziani delle Chiese dei Fratelli. Io ho fiducia nel Signore che ci saranno altri membri delle Chiese dei Fratelli che, leggendo proprio questa lettera, saranno mossi da Dio ad investigare le Scritture per vedere se le cose insegnate dai loro anziani stiano così, e Dio gli mostrerà che invece questi conduttori stanno seducendo le anime con tante dottrine di uomini che voltano le spalle alla verità. Sarà una dolorosa e amara scoperta per loro, ma una scoperta salutare e utile che li spingerà a fare quello che ha fatto Paolo Biticchi, perché non rimane altro da fare visto e considerato che le Chiese dei Fratelli hanno rigettato la sana dottrina che insegnavano gli apostoli e in mezzo a loro regna l’ignoranza delle Scritture e della potenza di Dio.   

Giacinto Butindaro

Continua a leggere
Pubblicato in Chiese dei Fratelli, Confutazioni, Liberazioni, Testimonianze, Uncategorized | Contrassegnato | 5 commenti

Filosofia del 18°: «Emancipazione dell’umanità attraverso lo Gnosticismo»

La filosofia del 18° grado – chiamato Principe di Rosa Croce – del Rito Scozzese Antico ed Accettato della Massoneria universale è: «Emancipazione dell’umanità attraverso lo gnosticismo» (Il libro completo dei Rituali Massonici, pag. 363). Ecco perché la Massoneria odia il Cristianesimo e vuole eliminarlo: per sostituirlo con lo gnosticismo, un antico sistema di eresie di perdizione che si possono riassumere in questa frase da me coniata: «Tu, uomo, sei Dio, ma non lo sai, per cui hai bisogno di pervenire alla conoscenza (gnosi) della tua divinità per essere salvato dalle catene dell’ignoranza». Sappiate, fratelli, che «la gnosi è l’essenza e il midollo della Massoneria», e che i massoni sono sostanzialmente degli gnostici infatti il loro motto è: «Conosci te stesso», perché secondo i Massoni conoscere se stessi equivale a conoscere Dio! Ecco perché una Chiesa che rifiuta di condannare pubblicamente la Massoneria è una Chiesa da cui uscire e separarsi; perché è una Chiesa amica di Satana, che rifiuta di condannare le macchinazioni di Satana. Quello che vi ho appena detto ha una così grande importanza che dovete sempre ricordarvelo e farlo sapere a più fratelli possibili.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

E’ cosa di gran lunga migliore – Predicazione del 22 Febbraio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio, Uncategorized | 1 commento

Il sangue di Cristo purifica la coscienza dalle opere morte – Predicazione del 19 Febbraio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Perché le Chiese massonizzate odiano l’Evangelo di Cristo – Predicazione del 17 Febbraio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Lascia un commento

Non più maledetti, ma benedetti col credente Abramo – Predicazione del 15 Febbraio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Lascia un commento

La giustizia di Dio mediante la fede in Gesù Cristo – Predicazione del 12 Febbraio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Lascia un commento

Il devastante rapporto contro Ravi Zacharias

E’ uscito il rapporto contro Ravi Zacharias (che qui in Italia i soliti massoni e filo massoni esaltano): mi limito a dire che è devastante, veramente devastante. Quell’uomo era un’operatore di iniquità.

Giacinto Butindaro

Fonte della notizia:

https://protestia.com/2021/02/12/breaking-the-report-is-out-ravi-zacharias-was-sexting-up-until-his-death-decades-of-sexual-abuse/

https://www.rzim.org/read/rzim-updates/board-statement

Pubblicato in Comportamenti disordinati, Massoneria | Contrassegnato | 1 commento

Mussolini era un alto dignitario alla Gran Loggia d’Italia

Nel libro di Enrico Montermini «Mussolini e gli Illuminati» è dimostrato che Benito Mussolini era massone. Metto qui le pagine 92 e 93 di questo libro (Edizioni Sì, prima edizione, Maggio 2017 – https://www.amazon.it/Mussolini-Illuminati-Sepolcro-sacrificale-piazzale/dp/8898884567), dove si parla dell’appartenenza di Mussolini alla Massoneria di Piazza del Gesù a Roma. D’altronde, le strette di mano massoniche di Mussolini che ho pubblicato parlano molto chiaro e non mentono.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato | Lascia un commento

Adolf Hitler era massone: ecco le prove!

Sono 21 foto ufficiali di Adolf Hitler (1889-1945) – cancelliere del Reich dal 1933 e dittatore, col titolo di Führer, della Germania dal 1934 al 1945 – quelle che qui potete vedere chiaramente, come anche potete vedere chiaramente che in ognuna di essa Adolf Hitler è stato fotografato mentre si scambiava una stretta di mano massonica con un altro massone del tempo. Qualcuno rimarrà schioccato? Molto probabile. Ma le foto ufficiali non lasciano alcun dubbio: Adolf Hitler era massone.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato | 1 commento

Altra evidente conferma che Mussolini era massone

Non c’è alcun dubbio: Benito Mussolini era massone. E lo conferma in maniera palese quest’altra stretta di mano massonica (1) tra lui e il Re d’Italia Vittorio Emanuele III di Savoia, che era anche lui massone. Ho ingrandito la stretta di mano, affinché vi rendiate conto che una tale stretta di mano non è affatto normale … e difatti è massonica. Ho messo a fianco (2) la stretta di mano massonica tra Mussolini e il re Vittorio Emanuele che avevo pubblicato l’altro giorno, affinché vi rendiate conto che ambedue le strette di mano non sono affatto strette di mano normali, lo ripeto, non sono affatto strette di mano normali, e difatti sono strette di mano che fanno soltanto i massoni quando si incontrano e che ci tengono a fare quando vengono fotografati.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato | Lascia un commento

Battesimo dei bambini e rigenerazione battesimale: due menzogne – Predicazione del 10 Febbraio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio, Uncategorized | 1 commento

Quando il capitano Giovanni Purgatori mi ordinò di non evangelizzare nella sua compagnia

Mentre facevo il militare ad Orvieto nel 1984-85, nella caserma Piave (vedi foto), avvenne questo fatto. Avevo appena preso i gradi di caporale istruttore assieme ad altri, ed io e altri due neo caporali venimmo convocati nell’ufficio del capitano (che si chiamava Giovanni Purgatori – vedi foto) della 1° Compagnia, a cui eravamo stati assegnati (entrando nel piazzale della Caserma, la compagnia si trovava al secondo piano sulla sinistra). Il capitano ci fece un piccolo discorso, dopodiché accomiatò gli altri, ma a me disse di rimanere che mi doveva parlare. E così rimasti soli, il capitano mi disse che aveva sentito dire che io evangelizzavo (non ricordo bene se usò questo preciso verbo o un altro, ma era questo il senso) in caserma, ma lui mi ordinava di non farlo nella sua compagnia. Lo feci finire di parlare, e poi gli risposi con ogni franchezza che avrei disubbidito al suo ordine per ubbidire a Dio. Mi guardò e ascoltò attentamente, e preso atto della mia determinata risposta mi lasciò andare. E così feci, perché da subito mi misi ad evangelizzare nella compagnia e questo feci fino all’ultimo giorno.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Testimonianze | 1 commento

Cosa devono rispondere i Cristiani al ministro dell’interno francese

In Francia, il Ministro dell’Interno Gérald Darmanin, massone, ha affermato che i credenti devono considerare «la legge della Repubblica come superiore alla legge di Dio» (“la loi de la République comme supérieure à la loi de Dieu”).

Le parole esatte del ministro sono state: ‘Noi non possiamo più discutere con delle persone che rifiutano di scrivere su una carta che la legge della Repubblica è superiore alla legge di Dio’ (“Nous ne pouvons plus discuter avec des gens qui refusent d’écrire sur un papier que la loi de la République est supérieure à la loi de Dieu” ).

Naturalmente, è proprio il contrario quello che i discepoli di Gesù Cristo devono fare, infatti devono considerare la legge di Dio superiore a quella dello Stato, secondo che dissero gli apostoli: “Bisogna ubbidire a Dio anziché agli uomini” (Atti 5:29).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Fonte della dichiarazione:

https://fr.aleteia.org/2021/02/01/separatisme-la-loi-de-la-republique-superieure-a-la-loi-de-dieu/

https://pressfrom.info/fr/actualite/france/-875864-les-representants-des-cultes-inquiets-du-nouveau-projet-de-loi-sur-les-separatismes.html

https://www.la-croix.com/Religion/propos-Gerald-Darmanin-loi-Dieu-creent-polemique-2021-02-02-1201138514

Fonte della foto:

https://www.francetvinfo.fr/politique/jean-castex/gouvernement-de-jean-castex/pourquoi-la-nomination-de-gerald-darmanin-a-l-interieur-est-tres-critiquee_4037493.html

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato , , | 1 commento

Perché coloro che non credono nell’Evangelo di Cristo saranno tormentati nei secoli dei secoli nel fuoco eterno – Predicazione del 8 Febbraio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | 1 commento

Il massone Benito Mussolini

In questo interessantissimo servizio giornalistico (ad un certo punto purtroppo per circa un minuto manca l’audio) c’è la conferma dei fortissimi legami tra il Fascismo e la Massoneria, e che al tempo in cui il fascismo andò al potere girava voce che anche Benito Mussolini era massone.

Ed in effetti Mussolini era massone: le prove? I suoi segnali segreti massonici e le sue strette di mano massoniche presenti in tante sue foto ufficiali. Mussolini ha dunque «firmato» pubblicamente la sua appartenenza alla Massoneria: nessun dubbio a riguardo. E i massoni – che conoscono bene i segnali segreti massonici e le strette di mano massoniche – sanno che i segni e le strette di mano di Mussolini fanno certamente parte del linguaggio segreto che usano i massoni per farsi riconoscere dai loro fratelli massoni.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato , , | 4 commenti