Il bugiardo Tony Anthony fatto testimoniare e predicare nelle ADI

storia-falsa

L’ennesima prova che nelle ADI molti non amano la verità ma la menzogna, e cibano le persone volontariamente di menzogne dopo che sono stati avvertiti.
Questa è la riunione del 16 Ottobre 2014 della Chiesa ADI di Silla di Sassano (SA) – Past. Petrone Cataldo – (https://www.facebook.com/pdvsicilia/posts/732833146801986), durante la quale è stato fatto parlare Tony Anthony, e pubblicizzato il suo libro ‘Domare la tigre’, che è una storia falsa e che colui che lo ha tradotto durante la riunione ha definito ‘un libro eccezionale veramente che fa accapponare la pelle’!!

Che vergogna! E poi hanno pure la sfacciataggine di lamentarsi perché tanti stanno uscendo dalle ADI! Ma nelle ADI mica sono tutti disposti a farsi imbrogliare e sfruttare!
Fratelli che frequentate Chiese ADI, ve lo ripeto, uscite e separatevi dalle ADI.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggi:
Attenzione: il libro ‘Domare la tigre’ di Tony Anthony è una storia falsa

Il Guardian denuncia le falsità contenute nel libro ‘Domare la tigre’

Posted in Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Comportamenti disordinati, Confutazioni | Tagged , | 4 Comments

I Satanisti festeggiano Halloween: NON UNIRTI A LORO!

halloween-satanisti

I Satanisti considerano Halloween una delle loro maggiori festività, infatti Anton S. Lavey (1930–1997), il fondatore della Chiesa di Satana, ha scritto:
‘Dopo il proprio compleanno, le due maggiori festività Sataniche sono Walpurgisnacht ed Halloween [....] Halloween – La Vigilia di Ognissanti, o Il Giorno di Ognissanti – cade il 31 Ottobre o il 1 Novembre. Originariamente, la Vigila di Ognissanti era una delle più grandi feste del fuoco della Gran Bretagna al tempo dei Druidi. In Scozia era associata al periodo in cui gli spiriti dei morti, i demoni, le streghe, i maghi erano eccezionalmente attivi e favorevoli. Paradossalmente, la Vigilia di Ognissanti era anche la notte in cui le giovani eseguivano magici rituali per determinare i loro futuri sposi. I giovani del villaggio flirtavano con molta allegria e sensuale piacere, ma gli anziani si prendevano grande cura di salvaguardare le loro case dagli spiriti malvagi, streghe e demoni che in quella notte ottenevano straordinari poteri’ (Anton S. Lavey, The Satanic Bible [La Bibbia Satanica], pag. 53-54).
Spero che queste parole facciano riflettere seriamente tutti quei Cristiani che ancora dicono che non c’è niente di male in Halloween, e che quindi si ravvedano e smettano di festeggiare questa diabolica festa.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

P.s. Leggete ‘Fuggite Halloween, è la festa delle streghe’

Posted in Esortazioni, Halloween, Illuminati, Massoneria, Occultismo e Spiritismo, Satanismo | Tagged , , , , , | 3 Comments

Sul triangolo e l’occhio onniveggente

Questo è un documento ufficiale della Massoneria. Notate in alto in mezzo il triangolo con l’occhio onniveggente della Massoneria (fonte: http://esoterismografico.blogspot.it/2010/03/la-massoneria-nel-regno-di-napoli-dal.html).

G.O.Napoli

Lo stesso triangolo e occhio che tempo fa abbiamo segnalato essere presente su un disegno di un opuscolo di evangelizzazione delle Assemblee di Dio in Italia (ADI). Giudicate voi da persone intelligenti.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Posted in Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria | Tagged , , , , | Leave a comment

Tutti gli uomini sono figli di Dio? – Predicazione del 29 ottobre 2014

predica-tutti-figli

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Posted in Massoneria, Mie predicazioni audio | Tagged , | Leave a comment

RIGETTATE il menù terrorizzante per i bambini ad Halloween

halloween-menu

Il diavolo tramite Halloween si è infiltrato pure nella cucina, e difatti per questa festa esistono tante ricette, che hanno lo scopo di inneggiare a Satana e nelle stesso tempo di spaventare le persone, soprattutto i bambini. Ecco cosa si legge su un sito:
‘Ricette Halloween: un menù terrorizzante
Il menù per Halloween deve essere divertente ma allo stesso tempo terrorizzante per i bambini. Le piccole pesti infatti si aspettano molto divertimento anche dal menù della serata, in cui tutti mascherati si aggireranno intorno ad una tavola imbandita per l’occasione. Ancora una volta non dimentichiamo le decorazioni, veramente fondamentali per una ricorrenza come Halloween. Immancabile Jack O’ Lantern, la spaventosa zucca, uno dei simboli di Hallloween, che farà sentire i bambini in un telefilm made in Usa.
Il menù è più importante dal punto di vista creativo: preferiranno infatti godere di cosa stanno mangiando. Ecco come potete sviluppare una serie di portate terrificanti, ovviamente organizzandovi qualche giorno prima e chiedendo, se possibile, aiuto a qualche amica:
Iniziate con un piccolo aperitivo a base di pizzette zombie, cioè delle pizzette sopra le quali le olive e la mozzarella creano la faccia di uno zombie, e del punch con gli occhi, in cui sembra galleggino veramente degli occhi umani.
Saltate il primo, sarà molto più facile cucinare del finger food, magari aiutando i bambini a riempirsi i piatti, quindi passate subito ad un antipasto: gli stuzzichini per cannibali:delle dita di mozzarella guarnite da un pezzetto di peperone verde che funge da unghia.
Graziosi anche i nodini all’aglio, noto alimento sgradito ai vampiri, che servirà a tranquillizzare i più paurosi del gruppo, mettendoli in salvo dalle mostruose creature della notte.
Piatti sostanziosi,e quindi validi come secondo piatto, saranno gli occhi del mostro (uova farcite con maionese, paprika e olive, da sembrare occhi iniettati di sangue), e gli artigli del mostro, pezzetti di pollo trasformati in spaventosi artigli, grazie sempre ad un pezzetto di peperone.
Non poteva mancare una ricetta a base di zucca: quindi ecco le tombe di mozzarella, un piatto per far mangiare anche verdura ai ragazzi.
E’ sui dolci che ovviamente potrete sbizzarrirvi maggiormente: occhi mangerecci, brownies di Halloween, ragni spaventosi, cupcakes al cioccolato, biscotti pipistrello
Ovviamente questo menù è perfettamente adattabile anche a una festa tra adulti. Magari aggiungete qualche primo piatto da mangiare in piedi, come un risotto alla zucca, classico per questo giorno, da servire nella zucca svuotata.

Fonte: http://www.buttalapasta.it/articolo/ricette-halloween-un-menu-terrorizzante/24675/

In merito a questi cibi preparati per Halloween essi sono cibi offerti ai demoni, e noi figliuoli di Dio non dobbiamo partecipare alla mensa dei demoni (cfr. 1 Corinzi 10:20-22) per non contaminarci e per non provocare Dio a gelosia ed ira.

Fratelli, fuggite Halloween, non importa sotto che forma vi viene presentata; RIGETTATELA E SMASCHERATELA. E’ un opera del diavolo.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Nella foto in alto da sinistra:
Cocktail con ragno; antipasto di salumi mostruosi; polpette topini; mini arancini golosi;
occhi del mostro; biscotti dita della strega; mummie di cioccolato; muffin mostruosi;
muffin mostriciattolo; mostri neri con occhi fluorescenti; muffin con ragno; cupcakes a forma di fantasma

Leggete:

Fuggite Halloween, è la festa delle streghe

I Satanisti festeggiano Halloween: NON UNIRTI A LORO!

Posted in Confutazioni, Esortazioni, Halloween, Massoneria, Occultismo e Spiritismo | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

Dio riprende chi pecca: il diavolo invece lo lusinga

uomo-solo

Se un credente pecca, la sua coscienza lo riprende. Da parte di chi lo riprende? Da parte di Dio, perché i comandamenti sono di Dio e la sua coscienza gli attesta la verità per lo Spirito Santo. Ecco perché un figliuolo di Dio, se pecca, si sente spinto ad accostarsi a Dio e confessare il suo peccato a Dio, per ricevere il suo perdono, ossia la remissione del suo peccato. Il diavolo non può rimproverarlo di avere violato i comandamenti di Dio, perché il diavolo stesso pecca, infatti è scritto che “il diavolo pecca dal principio” (1 Giovanni 3:8). Il diavolo semmai incoraggia l’uomo a peccare, cercando di fargli credere o che non sta facendo niente di male, o che rimarrà impunito. Prendiamo per esempio quello che avvenne nel giardino dell’Eden. Dopo che Adamo peccò, chi riprese Adamo per avere mangiato il frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male? Dio o il serpente antico? Dio, perché era stato Dio a dire all’uomo: “Del frutto dell’albero della conoscenza del bene e del male non ne mangiare; perché, nel giorno che tu ne mangerai, per certo morrai” (Genesi 2:17).
Quindi, nessuno vi seduca con vani ragionamenti. Il diavolo tenta il credente affinché egli pecchi, e se egli pecca non lo riprende affatto affinché egli chieda perdono a Dio ma piuttosto lo lusinga affinché continui a peccare. Dio invece lo riprende con l’obbiettivo che egli riconosca il suo peccato e lo confessi a Dio e lo abbandoni per ottenere da Lui misericordia, perché “chi copre le sue trasgressioni non prospererà, ma chi le confessa e le abbandona otterrà misericordia” (Proverbi 28:13).

Giacinto Butindaro

Posted in Confutazioni, Esortazioni | Tagged | 1 Comment

A quelli che avversano il proponimento dell’elezione di Dio

avversari-predestinazione

Prima di voi lo hanno avversato moltissimi altri, che hanno cercato di abbatterlo e di frantumarlo con i loro vani ragionamenti esattamente come state facendo voi, ma esso è rimasto fermo nei secoli e i loro vani ragionamenti sono stati puntualmente distrutti, perché esso è il disegno che Dio ha formato in Sé stesso prima della fondazione del mondo per tradurlo in atto a Suo tempo, e voi non potrete giammai annullarlo. Dio quindi continuerà a fare grazia a chi vorrà far grazia, e quindi a salvare quelli che Lui ha eletto a salvezza fin dal principio, e a indurare chi vuole Lui. Potete sbraitare quanto volete, potete gridare le vostre menzogne da sopra i tetti e le montagne, per mezzo di tutti i mezzi che avete, esse rimarranno sempre menzogne. Mentre la verità rimarrà in eterno, perché è indistruttibile. E la verità è questa:
« …. quelli che Egli ha preconosciuti, li ha pure predestinati ad esser conformi all’immagine del suo Figliuolo, ond’egli sia il primogenito fra molti fratelli; e quelli che ha predestinati, li ha pure chiamati; e quelli che ha chiamati, li ha pure giustificati; e quelli che ha giustificati, li ha pure glorificati» (Romani 8:29-30), per cui non dipende «né da chi vuole né da chi corre, ma da Dio che fa misericordia» (Romani 9:16), secondo che dice Dio: «Farò grazia a chi vorrò far grazia, e avrò pietà di chi vorrò aver pietà» (Esodo 33:19).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Posted in Esortazioni | Tagged | Leave a comment

«Invocami nel giorno della distretta» – Predicazione del 27 ottobre 2014

predicazione-distretta

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Posted in Mie predicazioni audio | Tagged | Leave a comment

L’Evangelo è potenza di Dio per la salvezza d’ogni credente – Predicazione del 24 ottobre 2014

predicazione-evangelo-potenza

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Posted in Mie predicazioni audio | Leave a comment

A proposito di coloro che hanno ricevuto la semenza lungo la strada

uccelli-seme-strada

«Il seminatore uscì a seminar la sua semenza; e mentre seminava, una parte del seme cadde lungo la strada, e fu calpestato e gli uccelli del cielo lo mangiarono. …. Quelli lungo la strada son coloro che hanno udito; ma poi viene il diavolo e porta via la Parola dal cuor loro, affinché non credano e non siano salvati» (Luca 8:5,12)

Lo sapete, fratelli, perché non siamo tra quei molti a cui il diavolo ha portato via la Parola dal cuore affinché non credessero e non fossero salvati (cfr. Luca 8:12)? Perché Dio ha voluto salvarci, e perciò ha impedito al diavolo – sotto la cui potestà noi tutti eravamo – di portare via la Parola dal nostro cuore. Dio infatti ci ha eletti a salvezza prima della fondazione del mondo, avendoci predestinati ad essere adottati come suoi figliuoli (cfr. Efesini 1:4-5), e a suo tempo ha mandato ad effetto verso di noi il Suo proponimento che era quello di salvarci. Noi siamo dunque in obbligo di rendere del continuo grazie a Dio per averci voluto salvare.

Colgo l’occasione per dire questo ai sostenitori del cosiddetto libero arbitrio. Se Dio vuole salvare singolarmente tutti gli uomini, come dite voi, il fatto che molti dopo avere udito il Vangelo non credono, perché “viene il diavolo e porta via la Parola dal cuor loro, affinché non credano e non siano salvati”, sarebbe una implicita dimostrazione che il diavolo ha il potere di impedire a Dio di adempiere la Sua volontà, perché egli riesce a togliere dal cuore loro la Parola di Dio, affinché non credano e non siano salvati!!! E’ il diavolo più forte di Dio dunque? Così non sia. E allora come si spiega tutto ciò? Si spiega in questa maniera: coloro dal cui cuore il diavolo porta via la Parola di Dio, affinché non credano e non siano salvati, non sono stati eletti da Dio a salvezza. Vi esorto dunque a rigettare la falsa dottrina secondo cui il destino se lo crea l’uomo.

Giacinto Butindaro

Posted in Confutazioni, Esortazioni | Tagged , | Leave a comment

Cattolici Romani, la confessione al prete è un inganno

confessione-inganno-preti

Cattolici Romani, smettete di andarvi a confessare al prete, perché lui non può rimettervi i peccati. La via per ottenere la remissione dei peccati non è quella prescrittavi dal vostro catechismo, ma è questa contenuta nella Bibbia: ravvedetevi, e credete nel Signore Gesù Cristo, cioè credete che Egli è morto per i nostri peccati e risuscitato il terzo giorno a cagione della nostra giustificazione. Otterrete così la remissione dei peccati, perché è scritto: “Chiunque crede in lui riceve la remission de’ peccati mediante il suo nome” (Atti 10:43), e anche la vita eterna, perché che è scritto: “Chi crede nel Figliuolo ha vita eterna” (Giovanni 3:36), e quindi avrete la certezza di andare in cielo con Cristo. E poi uscite e separatevi dalla Chiesa Cattolica Romana.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Ascoltate questa mia predicazione.

Leggete il mio libro ‘La Chiesa Cattolica Romana’ in cui confuto le false dottrine e le superstizioni della chiesa papista

Posted in Chiesa cattolica romana, Confutazioni | Tagged , | Leave a comment

Contro i massoni senza grembiule – Predicazione del 22 ottobre 2014

predicazione-massoni-senza-grembiule

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Posted in Massoneria, Mie predicazioni audio | Tagged , | 1 Comment

Costumi da bambino per Halloween in onore del diavolo

halloween-costumi-bambino

Ecco una serie di costumi da bambino in vendita per la festa di Halloween [in ordine dall'alto a sinistra: Streghetta Diavoletta (1); Diavoletto (2); Costume Mummia (3); Costume Fantasma (4); Streghetta Viola (5); Diavoletta (6); Strega Amelia (7); Costume Screaming Ghost (8)], questa festa così amata dal mondo perché è una festa in onore del diavolo che è il principe di questo mondo di tenebre. Essa è una delle tante opere infruttuose delle tenebre a cui noi figliuoli della luce non dobbiamo partecipare, e che anzi dobbiamo riprendere (cfr. Efesini 5:11-12).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete ‘Fuggite Halloween, è la festa delle streghe’

Posted in Confutazioni, Esortazioni, Halloween, Occultismo e Spiritismo | Tagged , , | Leave a comment

Un incoraggiamento per chi sta correndo la corsa – Predicazione del 20 ottobre 2014

predica-incoraggiamento

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Posted in Mie predicazioni audio | Tagged | 1 Comment

Contro la legge satanica «fa’ ciò che vuoi»

contro-legge-satanica

Fratelli, siate vigilanti, perché si sono intrusi nelle Chiese degli uomini malvagi che promuovono la legge satanica «fa’ ciò che vuoi» per indurre i santi alla ribellione contro i comandamenti del Signore, legge che essi però presentano astutamente come la legge dell’amore e della libertà. E al fine di promuovere il più possibile questa legge diabolica, calunniano noi che insegniamo la legge di Cristo (sotto la quale noi discepoli di Cristo siamo). Generalmente fanno così: ci accusano di essere senza amore verso il prossimo perché trasmettiamo ai Cristiani dei comandamenti (come per esempio, tu non devi rubare, tu non devi fornicare, tu non devi commettere adulterio, tu non devi dire parole disoneste, tu non devi amare il mondo e le cose che sono nel mondo, tu devi conservare il tuo corpo in santità ed onore non dandoti a passioni di concupiscenza come fanno i pagani i quali non conoscono Iddio, tu non devi mangiare il sangue, le cose sacrificate agli idoli e le cose soffocate, tu donna devi velarti il capo quando preghi o profetizzi, tu uomo non devi velarti il capo quando preghi o profetizzi, tu donna non devi metterti addosso gioielli e neppure vestiti indecenti e lussuosi, e così via, che sono comandamenti che gli apostoli del Signore trasmettevano ai santi e che fanno parte della legge di Cristo), e quindi vogliamo togliergli la libertà che è in Cristo!! In altre parole ci accusano di essere persone che vogliono far tornare i Cristiani sotto la legge di Mosè, e quindi di voler porre sui discepoli dei pesi insopportabili!!
In realtà, coloro che non amano il prossimo sono proprio loro, perché con i loro insegnamenti spingono le anime a mettersi di nuovo al servizio del peccato, ossia sotto la legge del peccato e della morte. La loro legge in realtà è la legge dell’odio verso Dio e della schiavitù del peccato. Essi promuovono l’indipendenza dal Signore Gesù Cristo, o meglio incitano a rinnegare Gesù Cristo.
Non fatevi dunque ingannare dai loro ragionamenti vani, e guardatevi e ritiratevi da costoro: essi odiano il nostro Signore Gesù.
“Or io v’esorto, fratelli, tenete d’occhio quelli che fomentano le dissensioni e gli scandali contro l’insegnamento che avete ricevuto, e ritiratevi da loro. Poiché quei tali non servono al nostro Signor Gesù Cristo, ma al proprio ventre; e con dolce e lusinghiero parlare seducono il cuore de’ semplici” (Romani 16:17-18).
“…. mi sono trovato costretto a scrivervi per esortarvi a combattere strenuamente per la fede, che è stata una volta per sempre tramandata ai santi. Poiché si sono intrusi fra noi certi uomini, (per i quali già ab antico è scritta questa condanna), empî che volgon in dissolutezza la grazia del nostro Dio e negano il nostro unico Padrone e Signore Gesù Cristo” (Giuda 3-4)
Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Posted in Confutazioni, Esortazioni, Massoneria, Satanismo | Tagged , , , | 3 Comments