Corrado Salmè e la raccolta delle offerte

Corrado Salmè e la raccolta delle offerte from Giacinto Butindaro on Vimeo.

In questo video vedrete come Corrado Salmè, pastore del Centro Apostolico Missionario GIUBILEO di San Giovanni La Punta (Catania), durante la Conferenza Regionale per le Chiese Evangeliche della Sardegna Quanto ami la Tua Terra?, tenutasi a Sassari il 2 Aprile 2006 (e durante la quale ha predicato il pastore Bruno Interlandi), ha fatto raccogliere le offerte e ha pregato prima della raccolta delle offerte.

Vorrei che notaste queste cose strane e storte: 1) Salmè prende una bandiera della Sardegna per fare raccogliere il denaro; 2) lui afferma che sente che lo Spirito dirà a qualcuno di mettere tutto quello che ha (e a qualcun altro il doppio o il triplo di quello che ha pensato di dare); 3) chi fa le riprese ci tiene ad inquadrare il denaro messo nella bandiera; 4) il musicista e cantante Julim Barbosa prega e profetizza con il capo coperto (disonorando così Cristo).

Che dire? Oramai in seno alle Chiese di cose strane e storte che vengono dette e fatte da pastori ce ne sono sempre di più. Il problema è che invece sono pochi coloro che riprovano queste cose e mettono in guardia la fratellanza da coloro che le dicono e fanno.

Diletti, guardatevi da coloro che cercano di introdurre queste cose strane e storte nel vostro mezzo, che vi assicuro non hanno nulla di spirituale, perché sono solo manifestazioni carnali che non fanno altro che far biasimare la dottrina di Dio e che quindi vanno rigettate.

La grazia del nostro Signore Gesù Cristo sia con tutti coloro che lo amano con purità incorrotta.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Comportamenti disordinati, Corrado Salmè, Cose strane e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Corrado Salmè e la raccolta delle offerte

  1. Suely scrive:

    Dio mio, se non bastasse in Brasile, adesso pure qua’? Ma veramente, scusate, ma credo che lo spirito stà parlando un po troppo con certe persone, sempre nel tanti soldi a dare dico. Questa piaga è dappertutto, ma loro vanno pagati dalle chiese, con la fidelità dei credenti, in giro per Brasile, negli USA , per imparare tale cose? Come prenderi i soldi di coloro che amano e credono in Gesu’? Ma la chiesa di Cristo si devi svegliare!!! Sono brasiliana, già odio quello che tante chiese fanno in Brasile, poi anche quelo che tante chiese brasiliane fanno qui in Italia, e adesso pure le italiane? No!!!! Come andra’ a finire la chiesa e i credenti cosi? Se non bastassi che tante chiese stanno abbracciando l’ecumenismo, ma cosa sta’ succedendo?

  2. alberto scrive:

    la grande apostasia come è scritto in 2Tessalonicese “3 Nessuno vi tragga in errore in alcuna maniera; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l’apostasia e non sia stato manifestato l’uomo del peccato, il figliuolo della perdizione,
    4 l’avversario, colui che s’innalza sopra tutto quello che è chiamato Dio od oggetto di culto; fino al punto da porsi a sedere nel tempio di Dio, mostrando se stesso e dicendo ch’egli è Dio. “……
    15 Così dunque, fratelli, state saldi e ritenete gli insegnamenti che vi abbiam trasmessi sia con la parola, sia con una nostra epistola.
    16 Or lo stesso Signor nostro Gesù Cristo e Iddio nostro Padre che ci ha amati e ci ha dato per la sua grazia una consolazione eterna e una buona speranza,
    17 consoli i vostri cuori e vi confermi in ogni opera buona e in ogni buona parola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.