State lontani dalla tavola Ouija

La tavola Ouija (spesso pronunciata wee-gee o chiamata scatola weegee in inglese) è una superficie piatta sulla quale sono disegnate tutte le lettere dell’alfabeto, i numeri dallo 0 al 9, spesso un si ed un no ed altri simboli, il cui utilizzo è abbinato ad una lancetta mobile. Lo scopo di tale tavoletta è porre delle domande alle anime dei defunti, che attraverso un medium, fanno sì che la lancetta si muova sulla tavola ouija e componga, utilizzando le lettere, la risposta.

La risposta in effetti arriva dai demoni, o alcune volte personalmente da Satana. La tavola Ouija è dunque un potente gioco satanico, tramite cui bambini e ragazzi vengono indotti per gioco a mettersi in contatto con Satana e i demoni.
Molti bambini e ragazzi hanno cominciato ad avere incubi dopo avere giocato con questo gioco, e sono diventati finanche posseduti da demoni e le loro vite sono cambiate radicalmente in peggio. Ed alcuni hanno cominciato ad interessarsi di Satanismo o delle cose delloccultismo proprio dopo avere giocato con la tavola Oujia.

La Bibbia comanda di non consultare gli spiriti, secondo che dice Dio: Non vi rivolgete agli spiriti, né aglindovini; non li consultate, per non contaminarvi per mezzo loro. Io sono lEterno, lIddio vostro (Levitico 19:31).

Dio sa quali pericoli si nascondono dietro la consultazione o levocazione degli spiriti dei morti, perché sa che questarte divinatoria è dal diavolo il quale nella sua astuzia e malvagità se ne usa per sedurre le persone, opprimerle, tormentarle, e finanche per fare entrare in loro degli spiriti malvagi. Ecco perché ha vietato di consultare gli spiriti o quelli che li evocano.
Chi ha orecchi da udire, oda quello che dice Iddio.

La grazia del nostro Signore Gesù Cristo sia con tutti coloro che lo amano con purità incorrotta.

Giacinto Butindaro

L’intervista a questa donna conferma pienamente che la tavola Ouija è dal diavolo

This entry was posted in Occultismo e Spiritismo and tagged , , . Bookmark the permalink.

15 Responses to State lontani dalla tavola Ouija

  1. Lisa Paoli Mori says:

    vorrei anche io dare la mia testimonianza diretta..ho fatto questo “gioco”(come lo consideravo io)varie volte quando avevo 16 anni..2 volte in particolare la situazione è diventata pesante..
    la prima volta ero con una mia amica data al Satanismo..abbiamo fatto il tutto in modo molto artigianale,con un foglio bianco,lettere,numeri,simboli presi da dei libri satanici di magia nera,candele,etc etc..cominciamo a girare la moneta con le dita e dopo un pò essa comincia a spostarsi,formando frasi..lo spirito che parlava ha detto di essere l’anticristo,la cosa che mi inquietava è che si rivolgeva solo a me,dato che la mia amica faceva già parte del satanismo..mi scriveva cose del tipo:”vieni con me,non aver paura..”..mi prese un gran freddo,volevo prendere la coperta e la moneta si mosse velocemente sul NO e dopodichè lo spirito ordinò alla mia amica di non farmi prendere la coperta,continuando a dirmi che mi stava aspettando e che voleva che voleva che andassi con lui..ricordo che tornai a casa in preda al panico,ripetendo non so quante volte il Padre Nostro per gran parte della notte…

    la seconda volta fu quasi più traumatico..ero con un’altra mia amica e la convinsi a provare dopo averle raccontato quello che era successo poche settimane prima..cominciammo e per un pò c’erano solo lettere confuse e senza senso..ad un certo punto comincia a scriverci uno spirito..ci dice di chiamarsi Diego e ci racconta quella che era stata la sua vita..ci racconta che era fidanzato con una ragazza di nome Anna,che stava per sposare,ma che una sera,mentre stava andando da lei fece un incidente con la macchina e morì sul colpo..da lì abbiamo cominciato a fargli domande sulla morte,se sentì dolore,dove si trovava ora,e cose così..era molto gentile e simpatico,veloce nello scrivere e provavamo simpatia e compassione per lui,doveva essere un bravo ragazzo..ci raccontò molte cose della sua vita,e alle domande sulla morte e sulla condizione dell’anima dopo la morte ci rispose cose che ne io nè la mia amica sapevamo(che oggi so che erano bugie)..ci dice che la sua anima vagava in una specie di altra dimensione,in una via di mezzo a causa delle faccende in sospeso..che amava ancora questa anna e chiede a noi un favore..ci dice il cognome,la scuola dove studiava,la città..e dopo ci dice:”mi state simpatiche,ragazze..credo che siate abbastanza buone da farmi questo favore..e voglio essere sincero con voi..dovete cercare Anna e dovete ucciderla!” O___O noi siamo rimaste di sasso,ma lui continua:”..la notte in cui ho avuto l’incidente stavo andando a casa sua per ucciderla perchè avevo scoperto che mi tradiva..ma sono morto,quindi ora dovete farlo voi per me..” al che noi cominciamo a dirgli che è un pazzo,che noi non avremmo fatto una cosa del genere e che avremmo immediatamente interrotto la conversazione..da lì lui comincia a scrivere all’impazzata,velocissimo,insultandoci come un pazzo..ce ne ha dette di tutti i colori!con un grande sforzo delle mani(la moneta faceva molto attrito perchè lui non voleva che chiudessimo la conversazione)riusciamo a fare il giro al contrario necessario per interrompere questa “cosa” …

    racconto tutto questo come testimonianza,e con il consiglio di non fare queste cose..le fanno apparire come giochi,ma non lo sono per niente!sono molto pericolosi e inoltre contro la volontà di Dio..

    • giacintobutindaro says:

      Lisa, hai fatto bene a raccontare queste tue esperienze, perchè confermano che molte persone fanno spazio al diavolo tramite cose che paiono dei giochi, che naturalmente il diavolo stesso ha tutto l’interesse a far apparire come dei semplici giochi. Pace a te.

  2. Salvatore says:

    Pace.
    Ricordo che Diego non era affatto lo spirito o meglio l’anima del presunto defunto ma la manifestazione di un Demone. Dopo morti, lo spirito torna a Dio mentre l’anima, che ricordo essere immortale, o va nell’Ades (coloro che non si sono ravveduti e non hanno creduto nel nome di Gesù Cristo) oppure in Paradiso (coloro che si sono convertiti ed hanno creduto). L’anima non si mette a vagare per la terra o come dicono alcuni nel “mondo di mezzo”.
    Ogni ginocchio si pieghi in cielo, in terra e sotto terra nel nome santo e potente di Gesù Cristo.
    Salvatore

    • Lisa Paoli Mori says:

      giusto,infatti non dobbiamo mai dimenticarci che il diavolo è bugiardo e padre della menzogna…chissà,forse questa Anna era una figlia di Dio particolarmente scomoda per lui,e attraverso questa serie di bugie montate bene questo demone cercava di eliminarla attraverso di noi O__O

  3. Salvatore says:

    Ricordo che i figli di Dio non possono essere toccati da Satana. Ciò nonostante Satana ci prova ugualmente. Troverà, però, degli angeli a difendere colui che è destinato ad ereditare la vita eterna.
    Gloria sia data a Dio Padre in Cristo Gesù suo figliuolo e nostro Signore e Salvatore.
    Salvatore

    • Giuditta says:

      Buonasera, sto lavorando ad un articolo attinente all’ uscita del film ” Ouija- le origini del male” prequel del film “Ouija” uscito a Gennaio 2015. Vorrei evidenziare come ,subito dopo la visione del primo film , il numero di giovani che si sono cimentati in questo ” gioco” ( anche se non amo usare questo termine) sia notevolmente aumentato, molte sono le testimonianze che si possono leggere su internet e tutte coincidono perfettamente con quanto ho letto qui sopra.
      Ecco, il motivo per cui scrivo è il seguente: dal momento che, nel corso degli anni, l’ uso di smartphone si è diffuso e di conseguenza le applicazioni correlate, molti ragazzi parlano di questa applicazione che prevede l’ uso di una tavola Ouija virtuale dove ,direttamente dal cellulare, si Potrebbe comunicare esattamente con le stesse funzioni della Ouija originale.
      Mi chiedo se ciò possa essere possibile.
      Grazie per l’ attenzione.
      Giuditta

      • elena messina says:

        Io credo che i demoni utilizzino anche le frequenze elettromagnetiche per manifestarsi. Te lo dico perché io ho, avuto a che fare con queste cose prima di convertirmi, mi facevano suonare la radiosveglia, accendevano il lettore dvd e trovavo voci orribili nel registratore/lettore mp3.
        Proprio ieri ho trovato questo video che spiega come i demoni si manifestano tramite la tv e i film:
        https://youtu.be/G44VGVUCRKo
        Quindi penso sia possibile che lo possano fare attraverso un dispositivo che sia uno smartphone, tablet o PC.

  4. fabio says:

    Pace,
    Nel leggere questo post con tanto di testimonianze mi sono ricordato di ciò che disse una volta Giacinto perché per confutare le tante eresie di questo secolo ha dovuto leggere anche tanti scritti ,pensieri di uomini che hanno modellato con astuzia la Parola di Dio secondo i propri interessi e continuando disse che ciò gli procurava un “mal di testa”,sentire i ragionamenti contorti e perversi di uomini che non conoscono Dio, non so se è lo stesso ma nel leggere queste testimonianze non si può rimanere inermi anche a me è preso una sensazione di disagio cosa che non c’è quando si legge la Parola di Dio come nel capitolo 1 della lettera agli Ebrei:
    Dio, dopo aver anticamente parlato molte volte e in svariati modi ai padri per mezzo dei profeti, in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo di suo Figlio, che egli ha costituito erede di tutte le cose, per mezzo del quale ha anche fatto l’universo. Egli, che è lo splendore della sua gloria e l’impronta della sua essenza e che sostiene tutte le cose con la parola della sua potenza, dopo aver egli stesso compiuto l’espiazione dei nostri peccati, si è posto a sedere alla destra della Maestà nell’alto dei cieli, ed è diventato tanto superiore agli angeli, quanto più eccellente del loro è il NOME che egli ha ereditato. Infatti, a quale degli angeli disse mai: «Tu sei mio Figlio, oggi ti ho generato»? E di nuovo: «Io gli sarò Padre, ed egli mi sarà Figlio»? E ancora, quando introduce il Primogenito nel mondo, dice: «E lo adorino tutti gli angeli di Dio». Ma degli angeli dice: «Dei suoi angeli fa dei venti, e dei suoi ministri una fiamma di fuoco»; del Figlio invece dice: «O Dio, il tuo trono è per i secoli dei secoli, lo scettro del tuo regno è scettro di giustizia. Hai amato la giustizia e odiato l’iniquità; perciò Dio, il tuo Dio, ti ha unto con olio di letizia al di sopra dei tuoi compagni». E ancora: «Tu, o Signore, nel principio fondasti la terra e i cieli sono opera delle tue mani. Essi periranno, ma tu rimani; invecchieranno tutti come un vestito, e li avvolgerai come un mantello e saranno cambiati; ma tu sei lo stesso, e i tuoi anni non verranno mai meno». E a quale degli angeli disse egli mai: «Siedi alla mia destra, finché io abbia posto i tuoi nemici come sgabello dei tuoi piedi»? Non sono essi tutti spiriti servitori, mandati a servire per il bene di coloro che hanno da ereditare la salvezza?

    quanta pace da queste parole
    Pace ai santi

  5. elena messina says:

    Pace a voi. Proprio pochi minuti fa avevo deciso di ascoltare una canzone che parla di Gesù che ho scaricato da youtube in versione audio con il tablet e ho attaccato il cavo per ascoltarla nello stereo. Quando è cominciata la canzone, chissà come si è abbassato il volume a ZERO, come se qualcuno stesse pigiando il tasto volume. Io l’ho rialzato e lui si è abbassato di nuovo, l’ho rialzato e nuovamente si è riabbassato!! Poi mi sono arrabbiata e ho intimato: “nel nome di Gesù Cristo VATTENE” e allora ha smesso!
    L’avranno fatto forse per dispetto o anche per dimostrare quello di cui sono capaci, ma fatto sta che quella canzone mi rende veramente piena di gioia e mi trasmette pace e volevano impedirmi di ascoltarla!

    Questa è la canzone:
    https://youtu.be/KPoDn6dY7lg

    • Massimo says:

      Elena, l’ho ascoltata, e ho apprezzato molto il video, soprattutto del gigante Golia abbattuto dal giovane Davide, nonchè le parole in Isaia 43:2.
      Piuttosto… non lasciarti influenzare da alcunchè! Preghiamo e affidati “totalmente” a Gesù! Pace.

      • elena messina says:

        Pace Massimo, grazie per il consiglio. Che vuoi che sia questo, chissà cosa dovremo vedere e sopportare presto! Noi lo sappiamo benissimo quello che verrà, ma con Gesù al nostro fianco nulla ci può turbare! Pace.

  6. fabio says:

    Pace Elena,
    Non so che canzone tu volessi ascoltare ma questo dice l’apostolo in Efesini 6,14-18
    State dunque saldi, avendo ai lombi la cintura della verità, rivestiti con la corazza della giustizia, e avendo i piedi calzati con la prontezza dell’evangelo della pace, soprattutto prendendo lo scudo della fede, con il quale potete spegnere tutti i dardi infuocati del maligno. Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la PAROLA DI DIO, pregando in ogni tempo con ogni sorta di preghiera e di supplica nello Spirito, vegliando a questo scopo con ogni perseveranza e preghiera per tutti i santi

    La pace del Signore nostro Gesù Cristo sia con te e con tutti i santi

  7. Luana says:

    Signor Butindaro, sono rimasta sconvolta da queste nuove “mode” che corrono tra i giovani, e sono causate da internet! Legga qui
    https://www.diregiovani.it/2015/06/10/2817-4177-charlie-charlie-gioco-satanico-demone-evocare.dg/
    sapevo della Blue Whale, che per quanto orribile, comunque non prevedeva l’evocazione di demoni, ma autolesionismo, invece questa “charlie challenge” prevede l’evocazione di un demone (alcuni dicono spirito di un bambino morto)! esistono moltissimi video su youtube, alcuni cercano di dare la spiegazione scientifica, ma secondo me anche mettere le matite così, serve ad evocare i demoni, come la tavoletta ouija! e inoltre negli ultimi giorni si sta parlando anche del rituale dei “tre re” (three kings ritual), ci sono diversi video inquietanti, praticamente usando delle sedie e degli specchi, a notte fonda, si evocano dei demoni!
    sembra che questo rituale dei tre re sia anche più inquietante e pericoloso del charlie challenge..!
    tutte queste cose si trovano su internet e le persone se le passano le une con le altre, difatti le fanno spesso in rituali di gruppo addirittura sui banchi di scuola! c’è da rabbrividire!

    • giacintobutindaro says:

      Signora Luana, tutto il mondo giace nel maligno, dice la Scrittura, ed anche la diffusione di questi cosiddetti giochi, che non sono altro che opere del diavolo, lo conferma.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *