Lirio Porrello fa dire la preghiera di salvezza: la Bibbia non supporta ciò

Questa è una pratica non biblica che un pastore non deve seguire. Gli apostoli predicavano il ravvedimento e la remissione dei peccati, come ordinatogli dal Signore, ma non si mettevano a far recitare nessuna preghiera di salvezza dicendo alle anime cose come: ‘Seguitemi e dite assieme a me a Dio ….’. Questo modo di fare purtroppo fa parte di quelle tante pratiche di suggestione che oggi nella Chiesa vengono praticate. L’invocazione del peccatore a Dio deve essere spontanea e non guidata da un uomo come si vede fare qua a Lirio Porrello.

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa Parola della grazia, Confutazioni, Cose strane, Pentecostali, preghiera, Video e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.