Cattolici Romani, convertitevi da queste cose vane all’Iddio vivente e vero

Cattolici Romani, ascoltate, sappiate che queste statue cosiddette sacre, a cui voi tenete molto, rendendogli un servizio ed un culto, pregandole e adorandole, sono degli idoli agli occhi di Dio. Esse, assieme al culto che gli rendete, sono la violazione di questo comandamento di Dio: “Non ti fare scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù ne’ cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra; non ti prostrare dinanzi a tali cose e non servir loro, perché io, l’Eterno, l’Iddio tuo, sono un Dio geloso che punisco l’iniquità dei padri sui figliuoli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano, e uso benignità, fino alla millesima generazione, verso quelli che m’amano e osservano i miei comandamenti” (Esodo 20:4-6).

Voi, quindi dinnanzi a Dio, siete degli idolatri, e quindi non potete ereditare il Regno di Dio perché la Bibbia dice che gli idolatri non erediteranno il regno di Dio. Non vi illudete, perché questo è quello che dice la Sacra Scrittura.

Fa questo quindi, ravvedetevi dei vostri peccati, tra cui quello di idolatria, e convertitevi dagli idoli all’Iddio vivente e vero, distruggendo tutte le statue e le immagini ‘sacre’ che avete in casa o addosso, e mettendovi ad adorare Iddio in ispirito e verità, come disse Gesù Cristo. E credete con il vostro cuore che Gesù Cristo è morto sulla croce per i nostri peccati e risorto per la nostra giustificazione, affinché i vostri peccati vi siano rimessi, e otteniate la vita eterna.

Fatto ciò, uscite dalla Chiesa Cattolica Romana, che istiga all’idolatria e soffoca la verità con la menzogna, e unitevi ad una Chiesa Evangelica Pentecostale che insegna tutto il consiglio di Dio, e chiedete di farvi battezzare in acqua per immersione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, perché questo è il battesimo istituito da Cristo a cui si deve sottoporre chiunque si ravvede e crede.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Chiesa cattolica romana, idolatria, Messaggi per i peccatori and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *