Edir Macedo ha deciso di costruire il tempio di Salomone in Brasile

La ‘Igreja Universal do Reino de Deus’ (Chiesa Universale del Regno di Dio), una chiesa evangelica pentecostale brasiliana, ha deciso di costruire a San Paolo una riproduzione a grandezza naturale del Tempio di Salomone per celebrarvi i suoi riti. Lo ha annunciato a San Paolo il fondatore della chiesa, Edir Macedo. Il progetto è già stato approvato dal comune della megalopoli paulista.

Il tempio evangelico occuperà un isolato intero, su una superficie di 70 mila metri quadrati, sarà alto 55 metri, lungo 126 metri e largo 104 metri, e avrà una capacità di 10.000 posti. La costruzione dominerà la città di San Paolo e sarà alta quasi il doppio della statua ‘Cristo Redentore’. Il complesso comprenderà anche 36 scuole della Bibbia con la capacità di contenere circa 1300 bambini, TV e studi radiofonici, un auditorium per 500 persone, oltre a un parcheggio per oltre mille posti auto. All’interno del Tempio sarà collocato un armadio che rappresenta l ‘Arca del Patto, che sarà posto sull’altare, al fine di fornire un effetto tridimensionale che, una volta aperto, può essere visto interamente al suo interno e riflette anche nel battistero, creando la sensazione durante il battesimo che la persona sarà battezzata nell’arca.

Il costo – secondo il Guardian – sarà di 200 milioni di dollari (circa 155 milioni di Euro). La costruzione dovrebbe iniziare alla fine dell’anno e dovrà essere ultimata entro il 2014. Macedo ha detto che la sua chiesa ha stipulato un contratto di 8 milioni di dollari per importare le pietre da Israele.
Questa Chiesa è stata fondata nel 1977, e afferma di avere 8 milioni di seguaci nel mondo. Sostiene il messaggio della prosperità. Il suo fondatore vive una vita molto lussuosa.

Che dire? Questi personaggi che si dichiarano ‘servi di Cristo’, sono descritti molto bene dall’apostolo Paolo nella epistola ai Filippesi quando dice: “Perché molti camminano (ve l’ho detto spesso e ve lo dico anche ora piangendo), da nemici della croce di Cristo; la fine de’ quali è la perdizione, il cui dio è il ventre, e la cui gloria è in quel che torna a loro vergogna; gente che ha l’animo alle cose della terra” (Filippesi 3:18-19).

Giacinto Butindaro

Ecco in questi video il progetto del tempio:

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa Universale del Regno di Dio, Commercio, Comportamenti disordinati, Cose strane, Edir Macedo, Mondane concupiscenze, Pastori o predicatori, Video e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Edir Macedo ha deciso di costruire il tempio di Salomone in Brasile

  1. Salvatore scrive:

    Pace,

    i veri cristiani di certo non perseguono la costruzione del 3° Tempio poichè essi stessi sono consapevoli di essere, mediante la fede nel nome del figlio di Dio, il Tempio dello Spirito di Dio. E’ unitile nascondere che, effettivamente, c’è chi ha in animo la costruzione del 3° Tempio a Gerusalemme ove attualmente vi sono due grosse Moschee. Essi sono perlopiù ebrei ultraortodossi. Diro di più. La costruzione del 3° Tempio è voluta soprattutto dai Satanisti perchè in futuro sarà il centro della dittatura del loro Leader. Infatti, dopo un certo periodo dalla sua costruzione (come da profezia) verrà requisito dall’Anticristo (Bestia che viene dal mare – cap. 13 Apocalisse) che lo individuerà quale sede per farvisi adorare.
    Di conseguenza, posso valutare “normale” la volontà degli Ebrei di ricostruire il Tempio (ricostruzione peraltro prevista nelle Sacre Scritture), ma di sicuro reputo anomala la volonta di un Pastore Evangelico Pentecostale di ricostruirne una copia a grandezza naturale. Perchè tutto questo?
    Dio lo sa, ed a noi suoi figliuoli basta questo.
    Salvatore

  2. juciara silva de souza scrive:

    stupendo il Templo… di una cosa sn certa ci sn migliaia di persone essendo salvate da distruzioni suicidi, migliaia di famiglie salvate e questo vale anche per i giovani, con una gioventù totalmente bruciata che sono rinati grazie al lavoro della chiesa universale del Bispo Macedo, grazie grande uomo di Dio, perchè durante il mio grande dolore pere la perdita del mio bimbo l’unici ch mi hanno accolto come una famiglia siete stati voi ogni giorno volevo morire non riuscivo più andare avanti e oggi sn come Davi pronta a sfidare chiunque voglia mettere in dubbio la presenza del singnore Gesù nella nossa chiesa noi noi non abbiamo religione seguiamo solo la volontà di Cristo, senza ipocrisia nostra vita è nel altare.

    • giacintobutindaro scrive:

      Sei rimasta ingannata dalle ciance di questa Chiesa, per cui farai bene a uscirtene e cercarti una Chiesa che si attiene alla sana dottrina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.