Noi ci gloriamo nel Signore

Paolo dice ai santi di Corinto: “E a lui voi dovete d’essere in Cristo Gesù, il quale ci è stato fatto da Dio sapienza, e giustizia, e santificazione, e redenzione, affinché, com’è scritto: Chi si gloria, si glorî nel Signore” (1 Corinzi 1:30-31).

In Lui infatti sono nascosti tutti i tesori della sapienza e della conoscenza e mediante di Lui siamo diventati savi ed abbiamo conosciuto Dio Padre; in Lui siamo stati giustificati, perché il suo nome è ‘L’Eterno nostra giustizia’, e quindi siamo giusti; in Lui siamo stati santificati mediante l’offerta del suo corpo fatta una volta per sempre e quindi siamo santi; e in Lui siamo stati redenti, perché mediante il suo prezioso sangue siamo stati riscattati dal presente secolo malvagio.

Da Lui quindi sono tutte le cose, e perciò ci gloriamo nel Signore. Non abbiamo proprio nulla di che gloriarci nel cospetto di Dio, come se qualcosa venisse da noi.

A Lui sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Gesù Cristo, Insegnamenti, Meditazioni, Salvezza e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.