Esaminate le Scritture

Fratelli nel Signore, voglio che sappiate che è buona cosa nel cospetto di Dio che voi esaminate le Scritture per vedere se le cose che vi vengono predicate o insegnate relativamente al Regno di Dio, stanno così come vi vengono dette.

E’ animato da un sentimento nobile chiunque agisce così, perché dimostra di essere disposto ad accettare solo quello che è biblico, e quindi conforme alla Parola di Dio che è verità, e pronto a rigettare quindi tutto ciò che non è confermato dalla Parola o la contrasta.
Questo atteggiamento mostra una cosa molto importante, e cioè il rispetto, la stima e l’amore per la Parola di Dio e la fiducia completa che si ha in essa, perché non si è disposti a professare dottrine extra o anti bibliche e neppure a praticare aldilà di quello che è scritto.

Che nessuno dunque, nel tentativo di distogliervi o allontanarvi dalla Parola, vi seduca con vani ragionamenti, ma prestate sempre attenzione alla Scrittura, “come a una lampada splendente in luogo oscuro, finché spunti il giorno e la stella mattutina sorga ne’ vostri cuori” (2 Pietro 1:19), sapendo innanzi tutto che “ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile ad insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, affinché l’uomo di Dio sia compiuto, appieno fornito per ogni opera buona” (2 Timoteo 3:16-17), e che è proprio prestando attenzione alla Scrittura che si diventa savi a salute mediante la fede che è in Cristo Gesù.

La grazia del nostro Signore Gesù Cristo sia con voi.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Bibbia, Cose giuste, Esortazioni, Insegnamenti, Meditazioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.