Pentecostali in Italia sempre più conformi al mondo

Alla cerimonia di commemorazione del 67° anniversario, dell’eccidio del 1944 dei caduti delle Fosse Ardeatine, per la prima volta da quando è stata istituita questa commemorazione, ha partecipato una delegazione delle chiese evangeliche, in ricordo del credente evangelico pentecostale, Fidardo De Simoni, tra le vittime dell’eccidio nazista.

La delegazione era composta da Felice Antonio Loria, presidente delle Assemblee di Dio in Italia (ADI), Agostino Masdea pastore della Chiesa Pentecostale che si raduna in Via Giorgio de Chirico, Roma, zona Tor Sapienza, e Stefano Bogliolo pastore della Chiesa Pentecostale di Torre Angela, e coordinatore per l’Italia centrale dell’Alleanza Evangelica Italiana (AEI), e Stefania Mascitti, nipote del De Simoni.

La cerimonia si è conclusa con una prima invocazione secondo il rito cattolico, condotta del cappellano militare presso la Presidenza Della Repubblica, che ha dato lettura del Salmo 23, una seconda invocazione secondo il rito ebraico, condotta dal Rabbino Capo di Roma, Riccardo di Segni, che ha letto prima il Salmo 130, poi ha recitato l’Iscor, la preghiera della commemorazione, e a seguire il Kaddish la preghiera di consacrazione a Dio. (Notizie tratte da: http://www.buonanotizia.org/)

Ritengo questa partecipazione pentecostale a questa commemorazione pagana uno dei tanti segni attestanti che molte Chiese del Movimento Pentecostale in Italia ormai sono ben conformate al presente secolo malvagio, ed hanno sicuramente intenzione di conformarsi sempre maggiormente, per piacere agli uomini. Da questo tipo di Chiese non rimane altro che uscirsene e separarsene, perchè hanno deciso di gettarsi la Parola di Dio dietro alle spalle.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Comportamenti disordinati, Cose strane, Mondane concupiscenze, Pastori o predicatori, Pentecostali e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.