Il 21 Maggio 2011 sta arrivando, e con esso una grande delusione


Questo è uno dei tanti servizi giornalistici sulla predizione del ritorno di Cristo, fatta da Harold Camping, che dovrebbe adempiersi il 21 Maggio 2011. In quel giorno – secondo Harold Camping – i morti in Cristo risorgeranno e i credenti viventi saranno rapiti sulle nuvole a incontrare il Signore nell’aria, mentre coloro che rimarranno sulla terra passeranno cinque mesi di orribile tormento fino al 21 Ottobre 2011 quando Dio distruggerà completamente questa creazione e tutte le persone che non hanno sperimentato la salvezza in Cristo.

Vengono intervistate diverse persone che hanno creduto a questa impostura, le quali si dicono fermamente convinte che ciò avverrà senza ombra di dubbio. Addirittura una donna piange perchè le sue figlie non potranno avere figli. Harold Camping afferma che non c’è la benchè minima possibilità che la cosa non possa avvenire. Stiamo aspettando il 21 Maggio 2011 anche noi, ma non per essere rapiti dal Signore in quel giorno sulle nuvole e incontrarlo nell’aria, perchè questo è impossibile che avvenga in quel giorno, ma affinchè tutti vedano che questo Harold Camping ha parlato per presunzione!

Nessuno vi seduca fratelli, perchè la Scrittura dice: “Ma quant’è a quel giorno ed a quell’ora nessuno li sa, neppure gli angeli dei cieli, neppure il Figliuolo, ma il Padre solo” (Matteo 24:36).

La grazia sia con voi

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, False predizioni, Harold Egbert Camping, Video e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.