La Trinità nel Vecchio Testamento – Predicazione del 23 Maggio 2011

La Trinità nel Vecchio Testamento – Predicazione del 23 Maggio 2011

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

This entry was posted in Insegnamenti, Mie predicazioni audio, Trinità and tagged , . Bookmark the permalink.

3 Responses to La Trinità nel Vecchio Testamento – Predicazione del 23 Maggio 2011

  1. fabio says:

    Pace Giacinto,
    CERTO bisogna difendere la VERITA’ ,va proclamata e non annacquata, ma se tanti oggi si danno tanto da fare per le cose del mondo non c’è da meravigliarsi perché Gesù lo disse in Luca 16,8 Il padrone lodò quell’amministratore disonesto, perché aveva agito con scaltrezza. I figli di questo mondo, infatti, verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce.

    ringrazio Dio per questa e tutte le altre predicazioni che Dio il Padre ti dia Pace per mezzo del Figlio Suo GESU’ CRISTO e possa il Suo Spirito GUIDARCI a tutta la VERITA’

  2. Salvatore says:

    La scaltrezza è una qualità del mondo. Piuttosto, la prudenza è quella che ci raccomanda il nostro Gesù. Gesù, infatti, ebbe a dire:” . . . siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe” (Matteo 10:16 – Riveduta).
    Nota bene, che la prudenza non coincide con la furbizia a cui, invece, può essere associato il termine scaltrezza.
    A Dio sia la Gloria nel suo amato Figliuolo Gesù!

    • fabio says:

      Pace Salvatore,
      Ho fatto memoria di Luca 16,8 non per dire che i figli della Luce debbano essere scaltri ovvero agire con furbizia ma per dire che tanti che si dicono cristiani poi non si muovono in favore della Verità, la quale va difesa con tutto il nostro essere mentre i nemici di Dio si impegnano di più nell’attaccare la Verità

      Pace a te

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *