Tony Alamo, predicatore pentecostale, condannato a 175 anni di prigione

Tony Alamo è un predicatore pentecostale americano nato nel 1934, che assieme alla sua defunta moglie Susan è il fondatore di una organizzazione che attualmente si chiama Tony Alamo Christian Ministries, che ha il suo quartiere generale nello stato dell’Arkansas (USA).

Nel 2008 Tony Alamo è stato arrestato dalla polizia, e nel 2009 è stato condannato a 175 anni di prigione per avere abusato sessualmente di alcune bambine, che lui chiamava ‘sue mogli’ e che minacciava dicendo che se non avessero accondisceso esse avrebbero perso la salvezza.

Il giudice gli ha detto: ‘Signor Alamo, un giorno lei sarà di fronte ad un giudice più alto, più grande di me, possa Egli avere misericordia della sua anima’ (‘Mr. Alamo, one day you will face a higher a greater judge than me, may he have mercy on your soul’).

Ma questo uomo compiva altre nefandezze, quando gestiva il suo imperio milionario – che si era fatto sfruttando i membri di Chiesa – tra cui quella di far picchiare fisicamente i membri disubbidienti. Era una sorta di padrone crudele, che dominava con spietatezza inaudita sui membri della Chiesa.

Questo era quello che faceva lontano dai riflettori, mentre quando era sotto i riflettori parlava di Gesù e predicava l’amore di Dio a molte persone.

Questo uomo fa parte degli impostori e i malvagi di cui parla la Scrittura, che stanno in mezzo alla Chiesa, che andranno di male in peggio, seducendo ed essendo sedotti; egli fa parte dei tanti nemici della croce di Cristo, che sono in mezzo al popolo di Dio, la cui fine è la perdizione, il cui dio è il ventre, e che si gloriano di ciò che torna a loro vergogna.

E si badi a non pensare che questi individui esistano solo in America o all’estero: nessuno si illuda.

Fratelli, se fate parte di una Chiesa il cui pastore è come questo Tony Alamo, andatevene immediatamente via. Perchè questi individui sono figli della maledizione, bruti senza ragione, nati alla vita animale per esser presi e distrutti, gente che va dietro alla carne nelle immonde concupiscenze, e sprezzano l’autorità. Audaci, arroganti, non hanno orrore di dir male delle dignità; adescano le anime instabili; hanno il cuore esercitato alla cupidigia. Costoro son fonti senz’acqua, e nuvole sospinte dal turbine; a loro è riserbata la caligine delle tenebre.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

In questi video vedrete diverse cose che concernono la storia di questo predicatore:

Questa voce è stata pubblicata in Comportamenti disordinati, Cose strane, Mondane concupiscenze, Pedofilia, Pentecostali, Video e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.