Il ‘Vangelo’ del divertimento

‘Siamo un gruppo di persone che vuole tornare al Vangelo delle origini, al messaggio insegnato da Gesù, cercando di restaurare con i fatti il Cristianesimo vero e sincero descritto nel Nuovo Testamento e praticato dai primi cristiani’. Questo è quanto si legge sul sito della Chiesa Cristiana Evangelica Adorare di Mascalucia (CT), di cui è ‘pastore’ Alessandro Salamone. Ci si dovrebbe aspettare dunque di vedere persone che procacciano la santificazione, astenendosi dalle mondane concupiscenze, e che si comportano in maniera degna del Vangelo, perchè questo è ‘il Cristianesimo vero e sincero descritto nel Nuovo Testamento e praticato dai primi cristiani’. Ed invece ecco che cosa troviamo sul loro sito. Giudicate voi se è questo quello che ci ha insegnato Gesù, se è questo il Cristianesimo vero e sincero descritto nel Nuovo Testamento e praticato dai primi cristiani. Costoro, come tanti altri che dicono di essere Cristiani, hanno deciso di conformarsi alle concupiscenze del tempo passato, cioè di fare l’opposto di quello che dice la Parola di Dio: “E, come figliuoli d’ubbidienza, non vi conformate alle concupiscenze del tempo passato quand’eravate nell’ignoranza; ma come Colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta; poiché sta scritto: Siate santi, perché io son santo” (1 Pietro 1:14-16). Il loro cosiddetto Cristianesimo vero e sincero è sinonimo di divertimento e mondanità. I fatti lo stanno a dimostrare. Fratelli, non imitate la condotta di costoro.

Christian Camp – Agosto 2010 from Chiesa Cristiana di Mascalucia on Vimeo.

Il video, dopo che l’ho segnalato sul mio blog, è stato reso dal suo proprietario prima PRIVATO, e poi è stato eliminato. La ragione è evidente.

Questa voce è stata pubblicata in Comportamenti disordinati, Cose strane, Pentecostali, Video e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Il ‘Vangelo’ del divertimento

  1. vincenzo scrive:

    Vedo che il vedeo “Christian Camp” e` stato rimosso. Vuol dire che si vergognano di mostrarlo. Riguardo la donna (Anna Ciccarelli) dal suo messaggio “Io non mi vergogno dell’evangelo” fin qua` dice la verita` lo legge nella Bibbia. Ma nella stessa Bibbia dice qualcosa che dovrebbe “vergognarsi” TACCIANZI LA DONNA NELLA RAUNANZA” Intanto , e` sul pulpito senza nemmeno essere velata, quindi rompe due ordini in uno solo colpo. Questa e` “vergogna” disubbidienza , testagine, arroganza. Queste povere anime che hanno conosciuto il Cristo della grazia ( o forse non lo hanno mai conosciuto) dobbiamo non solo pregare per loro, ma riprenderli, sgridarli, ammonirli, farli vergognare delle loro azioni per farli ritornare sui sentieri dell’evangelo di Cristo e degli apostoli. Fratelli all’antica, portiamo questo peso davanti al trono di Dio, e che il Signore possa svegliarli da questo sonno di perdizione . Queste mie parole sono dette con amore, perche` Iddio ama il peccatore, ma odia il peccato. Pace. Vince

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.