Dio non odia i gay?


Un gruppo ‘cristiano’ della Nuova Zelanda che si chiama Godmarks alcuni anni fa lanciò una campagna pubblicitaria con dei cartelli su cui era scritto: ‘Malgrado [o contrariamente a] ciò che si pensa in giro non odio chi è gay – Dio’.

La Bibbia dice invece che Dio odia gli operatori di iniquità (Salmo 5:5), e gli omosessuali rientrano tra costoro perchè è scritto: “Non avrai con un uomo relazioni carnali come si hanno con una donna: è cosa abominevole” (Levitico 18:22). E sempre la Bibbia dice: “La maledizione dell’Eterno è nella casa dell’empio, ma egli benedice la dimora dei giusti” (Proverbi 3:33), ed anche: “Guai all’empio! male gl’incoglierà, perché gli sarà reso quel che le sue mani han fatto” (Isaia 3:11).

Coloro che sono omosessuali devono quindi ravvedersi dai loro peccati ed abbandonarli, e credere nel Vangelo, per ottenere il perdono dei loro peccati e scampare così alla condanna eterna.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Comportamenti disordinati, Confutazioni, Cose strane, Omosessualità and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *