…. poi s’alzò per divertirsi

“Il popolo si sedette per mangiare e per bere, poi s’alzò per divertirsi” (1 Corinzi 10:7). Ecco a cosa pensano tanti credenti, anche mentre partecipano alla Cena del Signore, a divertirsi. Infatti subito dopo avere mangiato il pane e bevuto del calice del Signore, si precipitano a divertirsi. La voglia di divertirsi fa parte di loro, non possono fare a meno di divertirsi. Sono amanti del mondo e del piacere, e non di Dio. Non imitiamo le loro vie. Conserviamoci puri dal mondo.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni, Meditazioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a …. poi s’alzò per divertirsi

  1. Gian Michele Tinnirello scrive:

    Secondo me le persone che cercano il divertimento non sperimentano veramente la gioia e l’allegrezza del Signore. Infatti cercano di appagare i loro cuori con i divertimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.