Salvatore Loria si è dato alla politica

Salvatore Loria (fratello di Felice Antonio Loria che è presidente delle Assemblee di Dio in Italia) che è Direttore responsabile di ICN News, si è dato alla politica. Ecco qui un manifesto elettorale che riguarda le elezioni comunali del maggio 2012 nel paese di Tremestieri Etneo (Catania). Attualmente stava frequentando la Chiesa ADI di Catania che si raduna in via Susanna.

Poche parole: vergognoso.

Ascolta la mia predicazione ‘Contro il fare politica da parte della Chiesa’

[audio:http://www.diretta.lanuovavia.org/c-157-chiesa-politica.mp3]
Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Comportamenti disordinati, Cose strane, Pentecostali e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Salvatore Loria si è dato alla politica

  1. Michele scrive:

    Giancinto, sei l’evengelico più cretino che ci sia sulla faccia della terra.
    Michele Sciuto

    • giacintobutindaro scrive:

      Michele, mi sento proprio di rendere grazie a Dio di avermi reputato degno di essere vituperato a motivo di Cristo sia da te che da tanti altri che come te sono ciechi e sordi.

  2. luciano scrive:

    michele, la parola cretino e’ l’aggettivo qualificativo, che ti ha dato l’opportunita’ di farti conoscere.

  3. È questo che imparano quelli delle ADI, quelli che frequentano le comunità, quelli che non GIUDICANO e non FANNO POLEMICHE CON NESSUNO?
    Il suo pastore è questo che gli ha insegnato?
    Da chi ha imparato ad offendere e ad insultare le persone? Da qualche parte le ha pure imparate tali cose, perché se il suo pastore lo avesse ammonito severamente dal pronunciare parole oltraggiose verso chiunque, non lo avrebbe fatto, quindi…, lascio a voi la deduzione e la conclusione.
    La Bibbia non ci insegna che non si deve GIUDICARE, ma che non si deve INSULTARE le persone, è questo che insegnano le Scritture, invece stiamo vedendo persone insensate, prive del timore di Dio e della semplicità di cuore, che da una parte dicono che NON SI DEVE GIUDICARE, ma dall’altra OLTRAGGIANO coloro che la pensano diversamente da loro.
    Se costui, e quelli come lui, vanno in comunità, tre volte la settimana, e magari ha anche incarichi nella comunità, cosa ha dimostrato di aver imparato con questo commento che abbiamo letto sopra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.