Felice Loria, presidente delle ADI, al Congresso Uomini Nuovi del 2012: SCANDALOSO E VERGOGNOSO !!

Fratelli che frequentate Chiese ADI, vi faccio sapere che il vostro presidente parteciperà al Congresso Uomini Nuovi che si terrà a Milano il 1-4 Novembre 2012, congresso organizzato da Giuseppe Laiso.

Ecco la locandina così come appare sul sito dell’EUN (http://www.eun.ch/congresso/Milano_oratori.htm):

SEMPLICEMENTE SCANDALOSO E VERGOGNOSO!

Voglio peraltro ricordarvi che il Consiglio Generale delle ADI, sotto la Presidenza di Francesco Toppi, aveva nel 1988 diramato una circolare in cui si vietava di partecipare proprio a questo congresso. Come potete vedere qua:


FRATELLI, NON ANDATE A QUESTO CONGRESSO: CERCANO SOLO I VOSTRI SOLDI, E VI INTRODURRANNO ALL’ECUMENISMO CON I CATTOLICI ROMANI. Li conosco bene i Congressi Uomini Nuovi, avendone frequentati almeno due nei primi anni della mia conversione (proprio i primi) tanti anni fa, ma che smisi di frequentarli quando compresi che dal punto di vista spirituale ti distruggono e da quello materiale di prendono quanti più soldi possibili usando ogni sorta di stratagemma, e che c’era una evidente collaborazione con i Cattolici Romani in particolare i Carismatici cattolici. Se decidete di andarci, sappiate che vi state recando in un luogo pieno di mercanti o meglio di mercenari, che non sopportano la sana dottrina essendo servi di Mammona e che fanno la guerra a quelli che predicano tutto il consiglio di Dio. Non vi illudete, ripeto, non illutedevi. Questa collaborazione delle ADI con Laiso è proprio la conferma lampante che le ADI hanno deciso di gettarsi la Parola di Dio alle spalle. Uscite e separatevi immediatamente dalle ADI. E cominciate a riunirvi nelle case come gli antichi discepoli, ma lasciateli perdere a questi mercanti del tempio. Lasciateli al loro facile e ingannevole commercio di fumo.

CHI HA ORECCHI DA UDIRE, ODA

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Comportamenti disordinati, Cose strane e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.