Francesco e il Movimento Carismatico Cattolico

francesco-martinez-blog

Si legge sul sito del RNS: ‘Papa Francesco ha ricevuto questa mattina in Vaticano in udienza privata il presidente del Rinnovamento nello Spirito Santo, Salvatore Martinez. Accogliendolo, il Santo Padre ha subito ricordato il recente incontro di Pentecoste nel quale avevano avuto modo di interloquire, le espressioni indirizzate a favore del Rinnovamento nel viaggio di ritorno da Rio de Janeiro, in cui sottolineava il bene che fa il Rinnovamento alla Chiesa e al mondo e la vicinanza che il cardinale Bergoglio esprimeva all’indirizzo del Movimento, essendo il referente dell’episcopato argentino per il Rinnovamento. All’inizio dell’udienza il presidente Martinez ha porto i regali preparati dai giovani detenuti ed ex detenuti impegnati presso il Polo di eccellenza “Mario e Luigi Sturzo” e degli immigrati provenienti da Lampedusa che sono stati portati dalla Sicilia. Si tratta di un lume in ceramica e un’alzata in ceramica contenente prodotti coltivati e trasformati presso il Fondo Sturzo. Al centro dell’incontro un esame delle attività svolte dal Movimento a vantaggio degli immigrati a Lampedusa, dei carcerati presso il Fondo Sturzo, dei bambini e delle famiglie in Moldavia e quindi del Centro Internazionale per la Famiglia a Nazareth, affidato al Rinnovamento nello Spirito e di cui il Santo Padre era già a conoscenza. Grande l’interesse del Papa per le attività spirituali, formative e di evangelizzazione del RnS, molte delle quali erano già state portate alla sua attenzione. Nel corso dell’udienza spazio è stato riservato anche alla scristianizzazione dell’Europa, al bisogno di una nuova evangelizzazione in Italia, al sostegno all’impegno dei giovani e delle famiglie. Risalto è stato anche dato al progetto 10 Piazze per 10 Comandamenti, che riprenderà il 21 settembre da Palermo, iniziativa alla quale il Santo Padre si è legato con la realizzazione di uno speciale video messaggio trasmesso nelle diverse città. Il Santo Padre ha chiesto più volte, con grande umiltà, di essere sostenuto nella preghiera; al contempo ha assicurato speciale vicinanza pastorale al Movimento anche per le attività future in programma alle quali riserverà personale attenzione’.

Fonte: http://www.rns-italia.it/NuovoSito/page/standard/site.php?p=cm&o=vd&id=1183

State molto attenti, fratelli, perchè il movimento carismatico cattolico romano (conosciuto oggi come Rinnovamento nello Spirito Santo), è stato sempre sotto il controllo e la direzione del ‘papa’ che lo ha usato e lo usa tuttora per cercare di portare più Pentecostali possibili sulla via che mena a San Pietro, ossia ai piedi del cosiddetto papa. Ricordatevi sempre che i carismatici cattolici romani, benchè parlino di lingue, profezie, guarigioni, e liberazioni, rimangono sempre dei cattolici romani, e quindi idolatri e portatori di eresie di perdizione e superstizioni di ogni genere (leggi la mia confutazione del Movimento Carismatico Cattolico). Peraltro dietro questo Movimento c’è la Massoneria che ha come obbiettivo quello di riunire Cattolici Romani ed Evangelici (leggi ‘La massoneria spinge le Chiese all’ecumenismo’). Quindi non vi fate ingannare da coloro che vorrebbero portarvi ad unirvi ad essi.

“Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre? E quale armonia fra Cristo e Beliar? O che v’è di comune tra il fedele e l’infedele? E quale accordo fra il tempio di Dio e gl’idoli? Poiché noi siamo il tempio dell’Iddio vivente, come disse Iddio: Io abiterò in mezzo a loro e camminerò fra loro; e sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo” (2 Corinzi 6:14-16).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Chiesa cattolica romana, Chiesa Evangelica della Riconciliazione, Confutazioni, Ecumenismo, idolatria, Jorge Mario Bergoglio - Francesco I, Massoneria, Rinnovamento nello Spirito and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Francesco e il Movimento Carismatico Cattolico

  1. SAlvo Lacroce says:

    Caro Giacinto, è vero , bisogna discernere.
    Ma l’albero si vede dai suoi frutti.
    Personalmente , grazie allo Spirito Santo ho abbandonato in maniera forte il peccato.
    Vedo ogni giorno le opere dello spirito Santo che intorno a me stanno avvenendo.
    Vedo il cambiamento dentro di me, la conversione.
    Direi che tutto questo, tutti i movimenti aiutano la Chiesa, cioè il corpo di Cristo .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *