Chi ti riprende ti ama, chi ti lusinga ti odia

Dice bene la Sapienza: “Chi riprende qualcuno gli sarà alla fine più accetto di chi lo lusinga con le sue parole” (Proverbi 28:23). E sapete perchè? Perchè chi ti riprende ti ama in quanto vuole che tu acquisti senno (Proverbi 15:32) e diventi savio (Proverbi 29:15), mentre chi ti lusinga con le sue parole ti odia perchè ti tende una rete davanti ai piedi (Proverbi 29:5). E difatti il Salmista dice a proposito di coloro che lusingano con la loro lingua che “in bocca loro non v’è sincerità, il loro interno è pieno di malizia; la loro gola è un sepolcro aperto” (Salmo 5:9).

Abbiate quindi stima di coloro che vi riprendono, ma guardatevi e ritiratevi da quelli che vi lusingano.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.