Comunicato della Chiesa Apostolica in Italia

Questo è il comunicato emesso dalla Chiesa Apostolica in Italia in merito all’arresto del pastore della Chiesa Apostolica che si raduna in via delle Amazzoni 34 a Roma.

——–

Riguardo alla notizia dell’arresto di un pastore della Chiesa Apostolica di Roma Torre Angela, si rilascia la seguente dichiarazione sui fatti:

“Prendiamo atto di ciò che è stato riportato nel servizio con profondo sconcerto. La Chiesa Apostolica ripone nell’Autorità Giudiziaria ogni fiducia nell’acclaramento dei fatti. Simili comportamenti sono deprecabili e ripugnanti, offendono il valore della dignità personale e la sacralità della vita. Valuteremo in seguito se sia il caso di costiuirci parte civile nell’eventuale processo e comunichiamo sin da ora l’avvio di una verifica interna nei confronti dei soggetti coinvolti. Abbiamo provveduto a diporre la sospensione del ministro di culto indagato con effetto immediato, come misura cautelativa nei confronti della comunità e nei confronti del pastore – le cui responsabilità e la cui colpevolezza sono ancora da accertare.

Siamo certi che, qualsiasi fatto emergesse dall’indagine disposta dall’Autorità Giudiziaria, sarà subito evidente la totale estraneità della Chiesa Apostolica in Italia”.

comunicato-chiesa-apostolica

Fonte: http://www.chiesapostolica.it/

——

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa Apostolica in Italia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.