«Non ascoltate San Paolo»

Questo video è sponsorizzato dalla ‘The Women’s Ordination Conference (WOC)’ che è la più vecchia e grande organizzazione che lavora per l’ordinazione delle donne nella Chiesa Cattolica Romana come sacerdotesse, diaconesse e vescovesse. E’ interessante perchè in questa canzone a favore dell’ordinazione delle donne c’è pure questa frase ‘Don’t listen to St. Paul’ ossia ‘Non ascoltate San Paolo’.

La stessa cosa praticamente che si sente ripetere a tante donne ed anche tanti uomini RIBELLI in tante Chiese Evangeliche, e questo perchè Paolo è l’avversario di tutte quelle donne che vogliono diventare pastoresse in quanto è lui che ha detto: “La donna impari in silenzio con ogni sottomissione. Poiché non permetto alla donna d’insegnare, né d’usare autorità sul marito, ma stia in silenzio. Perché Adamo fu formato il primo, e poi Eva; e Adamo non fu sedotto; ma la donna, essendo stata sedotta, cadde in trasgressione; nondimeno sarà salvata partorendo figliuoli, se persevererà nella fede, nell’amore e nella santificazione con modestia” (1 Timoteo 2:11-15).

Noi quindi vi diciamo invece: ASCOLTATE L’APOSTOLO PAOLO.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa cattolica romana, Donne pastore o predicatrici, Illuminati, Massoneria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a «Non ascoltate San Paolo»

  1. Gaetano scrive:

    Che video vergognoso,in tutti i sensi.Ribelli,ignobili,indecenti.Fino a quando dovremo sopportare tutti questi oltraggi a Dio e alla sua Parola?Mi verrebbe da dire:Signore manda il fuoco dal cielo( perdonatemi forse esagero) perchè tutto ciò è disgustoso.

  2. Lucian scrive:

    Signore, perdonali perchè non sanno quello che fanno…

  3. ROSELLA scrive:

    Orrori, blasfemie false dottrine, ne siamo circondati. e’ scritto, che molti apostateranno e sorgeranno falsi dottori e falsi profeti da distogliere se fosse possibile anche gli eletti. Vigiliamo nella parola di nostro Signore!

  4. Emanuele scrive:

    Sono molto dispiaciuto per questo video e soprattutto per quella parola pronunciata che e’ apertamente contro Dio nel non ascoltare San Paolo, l’apostolo dei Gentili. La cosa e’ grave. Gravissima e triste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.