Dio spezza con un fulmine un dito della statua del Cristo Redentore

dito-statua-redentore

Un fulmine ha spezzato un dito della mano destra della famosa statua del Cristo Redentore, a Rio de Janeiro.

Fonte: http://www.elmundo.es/internacional/2014/01/17/52d9873a22601d25258b4581.html

Che dice la Scrittura? “Non erigerai alcuna statua: cosa, che l’Eterno, il tuo Dio, odia” (Deuteronomio 16:22). Quindi Dio odia le statue. E siccome i fulmini partono al suo comando (Giobbe 38:35), e Lui li lancia contro i suoi avversari (Giobbe 36:32), è evidente che è stato Dio a distruggere questa parte di questa statua con quel fulmine.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Giudizi di Dio, idolatria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Dio spezza con un fulmine un dito della statua del Cristo Redentore

  1. massimo scrive:

    F.llo Giacinto, pace.
    E’ scritto: “DATE al Signore, o figli di Dio, date al Signore GLORIA E FORZA!
    DATE al Signore la GLORIA dovuta al suo nome; ADORATE il Signore, con santa magnificenza….. La VOCE DEL SIGNORE FA GUIZZARE I FULMINI. La voce del Signore fa tremare il deserto, il deserto di Cades…..E nel suo tempio tutto esclama: “GLORIA”. Il Signore sedeva sovrano sul DILUVIO…” (Salmo 29:1-10).

    Ma certi uomini NON vogliono sentirla quella GLORIOSA e SAGGIA VOCE, che proviene dal nostro amatissimo DIO, che ha fatto i cieli e la terra.

    “LA SAGGEZZA GRIDA per le vie, fa UDIRE LA SUA VOCE per le piazze, negli
    incroci affollati ESSA CHIAMA, all’ingresso delle porte, in città, PRONUNZIA I SUOI DISCORSI. Fino a quando STOLTI AMERETE LA STOLTEZZA! Fino a quando i BEFFARDI prenderanno gusto a schernire e gli STOLTI avranno in odio la scienza? Volgetevi ad ASCOLTARE la mia RIPRENSIONE; ecco IO farò sgorgare su di voi il mio Spirito!” (Proverbi 1:20-23).

    Sul monte Sinai, Mosè ricevette le TAVOLE della TESTIMONIANZA, tavole di pietra, SCRITTE CON IL DITO DI DIO!” (Esodo 31:18).
    In quelle tavole, Dio diede agli uomini di tutta la terra, i “DIECI COMANDAMENTI” che tutti DICONO DI CONOSCERE!

    MA, NON E’ AFFATTO COSI’….LI CONOSCONO PURTROPPO SOLO IN PARTE!

    “DITA IMPURE”, sacrileghe, HANNO MANOMESSO queste tavole della legge e così HANNO ASTUTAMENTE TOLTO parte di UN comandamento, che noi credenti invece amiamo osservare nella sua interezza, eccolo :

    .*** “NON AVERE ALTRI DEI OLTRE A ME. NON FARTI SCULTURA, NE’ IMMAGINE ALCUNA DELLE COSE CHE SONO LASSU’ NEL CIELO O QUAGGIU’ SULLA TERRA O NELLE ACQUE SOTTO LA TERRA. NON TI PROSTRARE DAVANTI A LORO E NON LI SERVIRE, PERCHE’ IO, IL SIGNORE, IL TUO DIO, SONO UN DIO GELOSO; PUNISCO L’ INIQUITA’
    DEI PADRI SUI FIGLI FINO ALLA TERZA E ALLA QUARTA GENERAZIONE
    DI QUELLI CHE MI ODIANO, E USO BONTA’, FINO ALLA MILLESIMA GENERAZIONE, VERSO QUELLI CHE MI AMANO E OSSERVANO I MIEI COMANDAMENTI” ***.

    F.llo Giacinto, nell’amore del Signore e della sua santa eterna PAROLA, è più che giusto che noi, che abbiamo creduto nell’ Iddio Vivente e Vero, che diamo un sincero e severo ammonimento a tutti i CULTORI DI STATUE E DI IMMAGINI, nessuno esclusa!

    RAVVEDETEVI DALL’IDOLATRIA, SE DITE DI AMARE VERAMENTE IL NOSTRO AMATO DIO E SIGNORE GESU’ CRISTO! DISTRUGGETE OGGI STESSO, OGNI SORTA DI MANUFATTO DI QUALSIASI FORMA E MATERIALE ESSO SIA, PRIMA CHE L’IRA DI DIO POSSA SCATENARSI IMPROVVISA, PROPRIO COME UN FULMINE SU VOI, SULLE VOSTRE OPERE FASULLE E SU QUANTI MERCANTEGGIANO, O PEGGIO, VI CONFONDONO, VI ILLUDONO E VI INDUCONO AD ADORARE ED A PROSTRARVI DAVANTI AD ESSE!
    DATE invece, LA GLORIA CHE SPETTA SOLO AL NOSTRO DIO ED AL SIGNORE NOSTRO GESU’ CRISTO!!
    SIATE DEI VERI ADORATORI, COME LUI COMANDA, CHE LO ADORIATE IN SPIRITO E VERITA’ ” (Giovanni 4:23-24).

    Fatelo, fatelo, cari, NEL NOME DEL NOSTRO AMATO GESU’ CRISTO, IL SALVATORE DELLE ANIME NOSTRE, IL RE DEI RE ED IL SIGNORE DEI SIGNORI. A Lui solo vada tutta la gloria in eterno!
    Pace ai santi tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.