Archivi del giorno: aprile 25, 2014

Ecco dove andrai se morirai nei tuoi peccati – Predicazione del 25 aprile 2014

[audio:http://www.diretta.lanuovavia.org/m-224-dove-andrai.mp3]
Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Guardatevi dagli ‘uomini di dubbio’

I massoni sono ‘uomini di dubbio’ (essi stessi lo dicono: ‘la nostra istituzione è aperta a tutti gli uomini di dubbio senza distinzione di razza o religione’), mentre i Cristiani ‘uomini di fede’, fede che vi ricordo “è certezza di … Continua a leggere

Pubblicato in Confutazioni, Illuminati, Massoneria | Contrassegnato , , , | 1 commento

Gesù rispetta i pensieri sbagliati degli uomini?

Gesù rispetta questi pensieri: Dio non esiste, Dio non si può conoscere, Dio alla fine salverà tutti, Dio non è un vendicatore, Gesù non è il Cristo, Gesù non è Dio, Gesù è sia il Padre che il Figlio che … Continua a leggere

Pubblicato in Confutazioni, Massoneria | Contrassegnato , | 1 commento

Il tempio che la Massoneria costruisce è un falso tempio

La Massoneria – traendo spunto dalla costruzione del tempio di Salomone a Gerusalemme – sostiene di costruire il tempio dell’umanità, trasformando ogni uomo per renderlo atto ad occupare un posto in questo tempio. Albert Pike ha affermato infatti: ‘Per noi … Continua a leggere

Pubblicato in Confutazioni, Illuminati, Massoneria | Contrassegnato , , | 1 commento

Il battesimo degli infanti è un battesimo falso

Il battesimo degli infanti (pedobattesimo) – rito consistente nell’aspergere di acqua il capo del bambino che viene esercitato sia nella Chiesa Cattolica Romana che in alcune Chiese Protestanti – è un battesimo falso, perché la Parola di Dio insegna innanzi … Continua a leggere

Pubblicato in Battesimo in acqua, Confutazioni | Contrassegnato , | 21 commenti

I codardi

La Scrittura afferma che “quanto ai codardi …. la loro parte sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda” (Apocalisse 21:8). Chi sono dunque i codardi? Il codardo è uno ‘che fugge per paura … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento