Quello che non poteva fare il sangue dei sacrifici per il peccato lo ha fatto il sangue di Gesù

Era impossibile che il sangue dei sacrifici espiatori prescritti dalla legge togliesse i peccati e quindi rendesse perfetti quanto alla coscienza coloro che li offrivano. Per questo è stato necessario che Gesù venisse in questo mondo e offrisse il Suo corpo in sacrificio per i nostri peccati, affinché mediante il Suo prezioso sangue noi fossimo lavati dai nostri peccati. Considerate dunque il prezzo che Cristo ha dovuto pagare affinché noi ricevessimo gratuitamente la remissione dei nostri peccati! Noi dunque celebriamo Gesù Cristo perché ci ha purificati dai nostri peccati mediante il Suo sangue. E vogliamo vivere in questo mondo temperatamente, giustamente e piamente, affinché il nome del Signor Gesù sia glorificato in noi. A Lui sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni, Gesù Cristo, Insegnamenti e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Quello che non poteva fare il sangue dei sacrifici per il peccato lo ha fatto il sangue di Gesù

  1. massimo scrive:

    Giacinto, pace, Il nostro amatissimo Dio e Creatore del cielo e della terra, ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio Gesù Cristo! L’Agnello purissimo, col suo sacrificio unico ed irripetibile, ci ha riconciliati al Padre! Chiunque crede in Lui non perisce, ma ha vita eterna! Ma quando Gesù disse a dei Giudei ed apostoli : “….se non mangiate la carne del Figlio dell’uomo e non bevete il suo sangue, non avete vita in voi”(Giovanni 6:53), alcuni si scandalizzarono e si tirarono indietro (Giov. 6:66).
    Ma noi invece, vogliamo essere di quelli che pregano sempre: “Signore dacci ancora di questo pane e di questa bevanda, perchè riconosciamo che Tu solo sei VITA per le anime nostre!”.
    Come il sangue umano è indispensabile, perchè è vita per il corpo, così il sangue di Gesù è indispensabile perchè è Vita e vera bevanda per l’anima. E’ un sangue glorioso che lava dalla sozzura del peccato e imbianca le nostre vesti, sì da renderci pronti e degni di partecipare alle nozze dell’Agnello. Gloria a Dio! Pace Giacinto e ai santi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.