La ‘pastoressa’ che ha cambiato sesso

drew-phoenix

Si chiama Drew Phoenix, ed è un ‘pastore’ della Chiesa Metodista Unita negli USA, ed è entrato nella storia della Chiesa Metodista perché è stato il primo ‘ministro di culto’ a cambiare sesso (questo nel 2007), perché prima era la ‘pastoressa’ Ann Gordon! Qualcuno penserà che la Chiesa Metodista dopo che ha saputo ciò, l’ha cacciata via! Si sbaglia grandemente, perché invece l’ha tenuta al suo posto. Ecco quali atti abominevoli vengono compiuti e accettati in certe cosiddette Chiese Evangeliche. Dunque oltre ad accettare il ‘pastorato femminile’ che è una ribellione contro la Parola di Dio, adesso questa Chiesa accetta pure che dei suoi ministri cambino sesso, anch’essa una ribellione contro Dio! Una vergogna per tutta la Chiesa! Tenete presente che la Chiesa Metodista negli USA è la seconda più grande denominazione protestante con circa 11 milioni di membri!!

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Chiesa Metodista in America, Comportamenti disordinati, Cose strane and tagged , . Bookmark the permalink.

3 Responses to La ‘pastoressa’ che ha cambiato sesso

  1. Adriano says:

    Pace a tutti. sto leggendo con interesse il vostro sito che trovo interessante anche per le molte denunce che fate!
    vorrei fare una domanda: davvero questo “uomo” prima era una donna? a me non riesce proprio di crederlo perchè sarebbe cosa abominevole davanti a Dio! a me sembra invece una trovata pubblicitaria perchè di solito queste persone mettono con orgoglio la foto di quando erano “dell’altro sesso”; qui invece non c’è la foto del “pastore” quando era una donna… scusa fratello Giacinto, sai dove si trova la foto della donna che era prima questo pastore?

  2. Adriano says:

    Caro fratello Giacinto, ti ringrazio per la precisazione; ho voluto essere certo che non fosse una delle solite bugie che circolano su Internet! le chiese evangeliche sono arrivate ad un tale grado di depravazione che ormai si può dire che di cristiano non hanno più nemmeno il nome… Dio è in attesa di scatenare la sua ira su questi ribelli che Gesù fa dire ai vignaioli omicidi nella parabola (cioè i farisei – Mt21,38): “quello è l’erede, uccidiamolo e l’eredità sarà nostra!”… poveri loro!

    Dio ti bendica e cnotinua nella tua denuncia delle opere del maligno!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *