Tony Palmer è morto

Tony-Palmer

Ecco il giudizio di Dio contro il vescovo Tony Palmer, amico intimo di Francesco tramite il quale Francesco è riuscito a penetrare nell’ambiente pentecostale americano, come abbiamo visto nelle scorse settimane. E’ morto il 20 luglio 2014 in un incidente stradale. Aveva detto: ‘La protesta di Lutero è finita’, ‘E la tua protesta è finita?’

Fonte: http://www.patheos.com/blogs/kathyschiffer/2014/07/breaking-bishop-tony-palmer-pope-francis-friend-dies-in-motorcycle-crash/

Questo è il messaggio che Dio manda a tutti coloro che si mettono con i cattolici romani, e non solo per pregare assieme ma anche per collaborare in tanti campi della vita quotidiana; ed anche a coloro che dicono e incitano a dire che la protesta contro la chiesa cattolica romana è finita.

CHI HA ORECCHI DA UDIRE, ODA

Giacinto Butindaro

Leggi anche:

Francesco manda un messaggio ai Pentecostali

Francesco incontra importanti ‘leaders evangelici’

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa cattolica romana, Ecumenismo, Illuminati, Jorge Mario Bergoglio - Francesco I, Massoneria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Tony Palmer è morto

  1. Franco scrive:

    Qui il video del messaggio papale alla conferenza di Copeland dove era presente anche Palmer
    http://youtu.be/b5TwrG8B3ME

  2. francesco d anna scrive:

    questo predicatore a suo dire parlava nello spirito del profeta elia se tracciamo una linea parallela con la bibbia sappiamo che anche giovanni battista per quella generazione era elia e preparava la via a cristo dopo averlo annunciato e stato decapitato e morto e gesu a iniziato la riforma tony palmer a fatto lo stesso con il papa preparando la via per l anticristo poi e morto e il papa ha iniziato la sua riforma di riconciliazione 31 ottobre 2016 firmata in svezia e portata a termine 31 ottobre 2017 con un altra firma la ferita della bestia viene cosi rimarginata gesu e propio alle porte rimaniamo saldi e fermi si avvicina l ora buia della persecuzione per i nati di nuovo che non accettano e non si sottomettono al nuovo ordine signore riempici con il tuo santo spirito per avere nuove forze per combattere by francesco

    • giacintobutindaro scrive:

      Tony Palmer era un uomo malvagio che voleva distruggere la Chiesa di Dio, e Dio lo ha tolto dalla faccia della terra. Poi le cose stanno andando come Dio ha decretato, ma studiamoci di non dare il giorno del Signore per imminente. Dio ha il controllo di tutto e di tutti, e sta guidando le nazioni affinchè il suo disegno si adempia. La venuta del Signore è vicina, stiamo saldi nella fede e lottiamo per essa fino alla fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.