Il senatore valdese Lucio Malan nella sede del Grande Oriente d’Italia

Il 20 settembre 2014 a Roma, nel Parco di Villa Il Vascello (Via di San Pancrazio, 8), sede nazionale del Grande Oriente d’Italia che è la più importante Obbedienza massonica italiana, si è tenuto un talk show su ‘La città, l’uomo, l’Europa’ a cui ha partecipato anche il senatore valdese Lucio Malan, del quale è segretario particolare Alessandro Iovino (appartenente alle Chiese «Assemblee di Dio in Italia»). Ecco i due interventi che ha fatto Lucio Malan in quell’occasione, all’insegna dei principi massonici di ‘libertà, uguaglianza e fratellanza’ (Video originale e integrale del talk show – http://youtu.be/IVzEDc-B9B8).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete:

‘La Massoneria smascherata’

I principi della Massoneria sono principi Cristiani?

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Chiesa Valdese, Confutazioni, Massoneria e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il senatore valdese Lucio Malan nella sede del Grande Oriente d’Italia

  1. Mirko scrive:

    Pace. Io ringrazio il Signore per averti utilizzato come suo strumento, per creare tutta questa enorme informazione e confutazione della massoneria nella chiesa, soprattutto evangelica in ogni suo ramo, chi più chi meno. Ma moglie stessa era prima di conoscere il Signore con un importante massone ecc ecc. Purtroppo però il più delle volte, avverto un’atteggiamento di sottovalutazione del problema, non pensando che dottrine e pensieri che spesso sono in tutte le nostre chiese, sono appunto massoniche. Io non dico che dobbiamo vivere per studiare la massoneria, togliendo tempo alla lettura della Parola, ma un mintimo di interesse su questo problema bisogna avercelo, visto che la massoneria al contrario, per quanto ci crediamo pieni di discernimento, ci ha invaso e in parte distrutti. Tante volte si leggono libri di grandi evangelisti che poi si scoprono massoni ecc ecc. Abbiamo organizzazioni evangeliche massoniche in Italia, con prove e fatti che sia cosi’, ma continuiamo a chiudere gli occhi…tanto “noi leggiamo la bibbia e non ci interessa sapere cosa fa la massoneria” …che Dio ci possa sempre dare saggezza per portare alla luce ogni cosa che si eleva contro la Chiesa e smontare ogni ragionamento contorto. Che Dio possa anche sensibilizzare di più i nostri fratelli, su questo problema evidente, magari vedendo l’opera in senso globale e non solo nel senso locale. Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.