Francesco promette un’assoluzione che non avrà alcun effetto sulla coscienza dei colpevoli

francesco-aborto

Leggo sull’Huffington Post che «In occasione del prossimo Giubileo della Misericordia, papa Francesco ha “deciso, nonostante qualsiasi cosa in contrario, di concedere a tutti i sacerdoti per l’Anno Giubilare la facoltà di assolvere dal peccato di aborto quanti lo hanno procurato e pentiti di cuore ne chiedono il perdono”. Il Papa lo scrive in una lettera a mons. Rino Fisichella.»
http://www.huffingtonpost.it/2015/09/01/giubileo-papa-aborto_n_8069674.html?utm_hp_ref=italy

Francesco erra grandemente perché non conosce le Scritture: i preti infatti non hanno alcuna potestà di rimettere i peccati né ai peccatori e neppure ai santi, perché per ottenere la remissione dei loro peccati, i peccatori devono ravvedersi e credere nel Signore Gesù Cristo, secondo che disse l’apostolo Pietro a casa di Cornelio: “Di lui attestano tutti i profeti che chiunque crede in lui riceve la remission de’ peccati mediante il suo nome” (Atti 10:43); mentre i santi devono ravvedersi e confessarli a Dio, secondo che dice l’apostolo Giovanni: ” Se confessiamo i nostri peccati, Egli è fedele e giusto da rimetterci i peccati e purificarci da ogni iniquità” (1 Giovanni 1:9). L’assoluzione del prete dunque non ha alcun valore agli occhi di Dio, e non ha alcun effetto purificatorio sulla coscienza di coloro che vanno a confessarsi dal prete. L’assoluzione che danno i preti non fa altro che illudere e ingannare le anime.

Cattolici Romani, ravvedetevi e convertitevi, e credete nel Signore Gesù Cristo, e Dio cancellerà tutti i vostri peccati mediante il sangue del Suo Figliuolo Gesù Cristo: anche se vi siete macchiati di un aborto, Dio avrà misericordia di voi e vi perdonerà. E poi uscite e separatevi dalla Chiesa Cattolica Romana, che con le sue numerose eresie di perdizione mena le anime all’inferno.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Per una dettagliata confutazione del «sacramento» della confessione leggete qua

Questa voce è stata pubblicata in Aborto, Chiesa cattolica romana, Confutazioni, Jorge Mario Bergoglio - Francesco I e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.