Quando la Chiesa dà la gloria ad un uomo anziché a Dio

Ecco una Chiesa africana adorare un uomo, ossia Chris Oyakhilome (meglio conosciuto come “Pastor Chris”) che è il ‘pastore’ dell’organizzazione “Christ Embassy” (con sede a Lagos, Nigeria) – e che insegna tante eresie – in occasione del suo compleanno. La canzone che cantano si intitola ‘Tu puoi contare su di noi’ e contiene le seguenti parole vergognose rivolte a questo uomo “You gave us wings to fly; you’re the hero that lives for forever….” ossia ‘Tu ci hai dato delle ali per volare; tu sei l’eroe che vive in eterno’!!

Ecco, questa è idolatria, fratelli, perchè questo significa dare ad un uomo la gloria che appartiene a Dio. E quando avviene questo? Durante la celebrazione di un compleanno, che vi ricordo nel Satanismo è la festa più importante, infatti nella Bibbia Satanica, scritta da Anton LaVey che spiega in maniera approfondita la filosofia del Satanismo, si legge quanto segue: ‘La più importante di tutte le festività, nella religione Satanica, è la data del proprio compleanno. Questo è in diretta contraddizione con il più sacro dei sacri giorni delle altre religioni, che divinizzano un particolare dio che è stato creato in forma antropomorfa a loro stessa immagine, mostrando in tal modo che l’ego non è realmente sepolto. Il Satanista prova: “Perché non essere realmente onesti, e se stai creando un dio a immagine umana, perché non crearlo come te stesso”. Ogni uomo è un dio, se sceglie di riconoscersi come tale. Così, il Satanista celebra il proprio compleanno come la più importante festività dell’anno. Dopotutto, non sei più felice per il fatto che sei nato tu, anziché esserlo per la nascita di qualcuno che non hai mai incontrato o conosciuto? O a questo proposito, tralasciando le festività religiose, perché celebrare di più il compleanno di un presidente o una data storica, piuttosto che il giorno in cui sei stato portato in questo grande mondo? Nonostante il fatto che alcuni di noi possono non essere stati desiderati, o perlomeno non erano stati pianificati, noi siamo felici, anche se nessun altro lo è, perché siamo qui! Dovresti darti una pacca sulla spalla, comprarti qualsiasi cosa vuoi, considerarti come un re (o un dio) quale tu sei, e celebrare di conseguenza il tuo compleanno con il miglior fasto e cerimoniale possibile’ (La Bibbia Satanica, pag. 53).

Fratelli, aborrite tutto questo. E se fate parte di una Chiesa del genere, andatevene via subito.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Comportamenti disordinati, Cose strane, idolatria, Massoneria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.