Un «pastore» massone

S_Parkes_Cadman-massone

Samuel Parkes Cadman (1864 – 1936) fu un famoso «pastore» protestante ai suoi tempi. Fu «pastore» della Central Congregational Church di Brooklyn, New York, per 35 anni. Fu inoltre presidente del Consiglio Federale delle Chiese di Cristo in America dal 1924 al 1928. Scrisse molti libri. Era conosciuto per la sua larga e liberale attitudine verso le opinioni religiose degli altri. E’ stato detto che nella sua generazione nessun altro uomo esercitò una influenza maggiore a sostegno del principio della fratellanza universale. Fu infatti un sostenitore dell’ecumenismo. Era un massone. E’ certificato che lo fosse. Troviamo infatti il suo nome nel libro «10,000 Famous Freemasons» (10.000 Massoni Famosi) scritto dai massoni William R. Denslow e Harry S. Truman Era membro della Indipendent Royal Arch Lodge No.2 di New York City. Difese strenuamente la Massoneria, ed era orgoglioso di farne parte. Disse tra le altre cose: «Sono e rimarrò per sempre un Massone». (in merito alla sua appartenenza alla Massoneria leggi anche qua http://gwm.lunaimaging.com/luna/servlet/detail/GWM~56~56~1119~3480:1865-1936–S–Parkes-Cadman–Right-.)
Come potete vedere nella foto è in una nota posa massonica (che è tra i segni segreti di riconoscimento che fanno i massoni sia con un dito che con due dita in alto). Quindi è confermato che chi assume deliberatamente quella posa quando viene fotografato in una foto ufficiale è un massone. Lo voglio ribadire questo con forza. Come voglio ribadire con forza che i massoni hanno un’attitudine di rispetto verso le opinioni religiose che contrastano la Parola di Dio, ecco perché essi sono a favore dell’ecumenismo (non importa se lo chiamano ecumenismo spirituale o ecumenismo etico), e si danno da fare per promuovere il principio massonico della fratellanza universale. E l’esempio di questo sedicente pastore lo conferma.
Dunque, lo ripeto per l’ennesima volta, fratelli, i massoni presenti in mezzo alle Chiese non si riconoscono solo dai segnali segreti che essi fanno per farsi riconoscere dai loro fratelli massoni, ma soprattutto da come parlano e agiscono. Guardatevi e ritiratevi da essi, perché essi fanno parte della Massoneria, che è una istituzione satanica che adora e serve Satana.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’

This entry was posted in Illuminati, Massoneria and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *