Il fratello Giuseppe Piredda confuta Giancarlo Rinaldi, servo del GADU – Prima parte

piredda-giuseppe-giancarlo-rinaldi

Il massone Giancarlo Rinaldi nel marzo del 2014, dopo che io feci sapere che lui era massone, scrisse in nome del GADU (Grande Architetto Dell’Universo, che è Satana il Serpente Antico – ascolta quello che dice un ex massone del Grande Oriente d’Italia) che lui come massone serve e adora, una lettera contro di me e in difesa della Massoneria; una lettera chiaramente ispirata dal GADU, che lui ha voluto scrivere alla gloria del GADU con cui lui ha fatto un patto quando è stato iniziato nella Massoneria del Grande Oriente d’Italia.

Il fratello Giuseppe Piredda, che serve e adora YAHWEH, che è il Padre del nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo, e che è il solo vero Dio, ha voluto confutare la lettera di questo servitore del GADU. Ecco la prima parte di questa sua confutazione, dal titolo «Considerazioni sulla lettera scritta dal massone Rinaldi contro Butindaro: 1) Il dittico che a buon diritto si attaglia ai massoni e non a Butindaro»

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

La foto di Giancarlo Rinaldi (alla destra) è stata presa dalla pagina facebook di Elpidio Pezzella

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, Massoneria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.