Il Signore Gesù Cristo castiga e fa morire

gesu-jezabel

Se ti parlano di un Gesù che non castiga nessuno e non mette a morte nessuno, sappi che ti parlano di un altro Gesù. Poichè Gesù Cristo ha detto all’angelo della Chiesa di Tiatiri in merito a Jezabel e a quelli che ella aveva sedotto affinché commettessero fornicazione e mangiassero cose sacrificate agl’idoli:
“E io le ho dato tempo per ravvedersi, ed ella [Jezabel] non vuol ravvedersi della sua fornicazione. Ecco, io getto lei sopra un letto di dolore, e quelli che commettono adulterio con lei in una gran tribolazione, se non si ravvedono delle opere d’essa. E metterò a morte i suoi figliuoli; e tutte le chiese conosceranno che io son colui che investigo le reni ed i cuori; e darò a ciascun di voi secondo le opere vostre” (Apocalisse 2:21-23)

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.