Corrado Salmè sta andando di male in peggio

eresia-salme

Affermare come fa Corrado Salmè che siamo sempre stati figli di Dio, anche quando non credevamo in Cristo Gesù (https://www.facebook.com/adoratore1970/posts/798903480237380), significa insegnare un’eresia, perché è come dire che eravamo salvati e riconciliati con Dio, vivificati, ed avevamo i nostri peccati rimessi e la vita eterna, anche quando non credevamo in Gesù! Ma la Sacra Scrittura af-ferma che noi in quel tempo eravamo schiavi del peccato e nemici di Dio seguendo l’andazzo di que-sto mondo, seguendo il principe della potestà dell’aria, di quello spirito che opera al presente negli uomini ribelli! Noi in quel tempo eravamo morti nei nostri falli e nei nostri peccati, e i nostri peccati contaminavano la nostra coscienza, ed eravamo per natura figliuoli d’ira e quindi sulla via della perdizione, come tutti gli altri. Ma a Dio è piaciuto darci di credere nel Suo Figliuolo, per farci diventare suoi figliuoli, ossia per farci nascere da Lui, secondo che è scritto: “A tutti quelli che l’hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventar figliuoli di Dio; a quelli, cioè, che credono nel suo nome; i quali non son nati da sangue, né da volontà di carne, né da volontà d’uomo, ma son nati da Dio.” (Giovanni 1:12-13). E quando siamo diventati figli di Dio, siamo anche stati salvati, giustificati, santificati, vivificati e riconciliati con Dio, ottenendo per la grazia di Dio sia la remissione dei nostri peccati che la vita eterna! Peraltro Salmè insegnando questa eresia dimostra di non sapere neppure cosa significa nascere di nuovo o nascere da Dio. Torno dunque ad esortarvi a guardarvi da questo uomo, che sta andando di male in peggio, in quanto sedotto dal serpente antico. Egli insegna eresie distruttive. A coloro che ancora lo seguono, dico di lasciarlo perdere, perché egli ha rigettato la dottrina di Dio, e insegna una dottrina diversa.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, Corrado Salmè e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Corrado Salmè sta andando di male in peggio

  1. Davide scrive:

    Questo ci scandalizza? Allora che dire di quello che ha postato sulla sua pagina Facebook il 27 dicembre..
    Lui ha affermato cose diaboliche ora faccio un copia incolla di quello che ha affermato, non potendo postare la foto, vi posto lo scritto che potete verificare alla data da me sopra citata..

    Corrado salmè afferma :
    Personalmente ritengo che la chiesa evangelica stia andando alla deriva. Dall’inizio del 2000, in tutto il mondo, sono milioni coloro che sono usciti dalla chiesa evangelica. Senza nemmeno rendersene conto hanno trasformato e adattato qualunque messaggio. In particolare oggi per essere salvati non basta più credere in Gesù come Signore e Salvatore (questo era il messaggio della salvezza fino a qualche anno fa), ma bisogna anche, come requisito per la salvezza, credere che la Bibbia è la Parola di Dio, che l’inferno esiste ed è un luogo di tormento eterno e consapevole nelle fiamme del fuoco, che le narrative della creazione sono accurate e perfette sia dal punto di vista scientifico che storico. Invece di semplificare il messaggio lo stanno complicando per chiunque. Oltre al fatto che per mantenere i loro credo devono negare e rifiutare altre discipline come la scienza e l’archeologia.

    Sono fiero di dichiarare pubblicamente:
    IO NON SONO EVANGELICO!

  2. Massimo scrive:

    E’ giusto ringraziare il nostro Signore Gesù Cristo, perchè la Parola di Dio sta davvero andando ad effetto, e ad uno ad uno sta smascherando i numerosi lupi travestiti da pecore, sta mettendo a nudo tutti questi mercenari che si sono posti alla guida di intere comunità presentandosi come uomini di Dio, mentre invece sono servi di Satana! Gente corrotta che non ha lo Spirito di Dio, ma quello del mondo!
    E Corrado Salmè oramai è manifestato che faccia parte di questa schiera di ribelli, che ha cuore le cose del mondo e non certo di Dio, e parla forse anche peggio di quelli del mondo “non si vergognano affatto, non sanno cosa sia arrossire” (Geremia 8:12). “Essi hanno rigettato la Parola del Signore, quale saggezza possono avere?” (Geremia 8:9). “Essi scrivono con una penna bugiarda, mentono” (Geremia 8:8).
    Che il Signore compia ogni Giustizia, e che il suo Giudizio cominci da loro (1° Pietro 4:17-18). Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.