«Cucurucú»

Campeggio ADI (Centro Comunitario Evangelico Sion) in Calabria poche settimane fa: la conferma che nelle ADI le cose stanno andando di male in peggio! Il cambiamento del presidente più lungimirante che le ADI abbiano avuto fino ad esso si vede e si sente. Lo ripeto, andate via dalle ADI fratelli, perché le ADI hanno rigettato la dottrina degli apostoli e vi trascinano a diventare amici del mondo e quindi nemici di Dio!

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Comportamenti disordinati e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a «Cucurucú»

  1. Ludovico scrive:

    Pace fratello Giacinto, volevo un tuo parere a proposito della pagina facebook MEMES CRISTIANI….purtroppo sembra riscontrare parecchio successo tra i sedicenti cristiani…a me invece sembra che ridicolizzi il mondo evangelico.Ludovico

    • giacintobutindaro scrive:

      Pace, guarda di pagine fb e di siti internet e di blog che scherniscono i Cristiani ce ne sono tanti. E’ normale che esistano, perchè il mondo è sotto la potestà di Satana e ci odia perchè siamo di Cristo.

  2. Massimo scrive:

    Nei campeggi ADI diciamo Giacinto che sono molto graditi soprattutto tra i giovani, i figli d’ inconvertiti affinchè si avvicinino a quelle chiese nella speranza che un giorno si convertano! Ma così facendo accade il contrario, ovvero che gli inconvertiti influenzino i convertiti e questi sono gli evidenti risultati!
    Quindi in quei campeggi anche per allietare certi momenti, ci si deve aspettare di assistere a certi spettacolini sull’onda dell “Italia’s Got Talent”.
    Questi ragazzi devono stare al passo coi tempi, altrimenti rischiano di restare emarginati nella società!
    Ovviamente Giacinto sto usando un tono del tutto ironico!
    Un tempo invece, e non eravamo neppure in campeggi come questi, ci si accontentava e ci si divertiva molto di più e in modo più sano evangelicamente parlando, nel raccoglierci attorno ad un falò, innalzare qualche cantico, parlare facendo il reso conto della giornata e poi tutti a letto! Ma ora la società impone altre regole e loro che fanno? Le corrono tutti appresso, inseguono le modernità, un mondo di apparenza, una realtà che fugge da se stessa, ovvero virtuale! Ecco pertanto il risultato del mondo che è entrato in quelle chiese! Pace.

  3. Massimo scrive:

    Giacinto, il link da te postato l’11.12.2017 dal titolo : “Inquietante : pranzi sociali organizzati dal Comune presso il Centro Evangelico Sion di Caccuri appartenente alle ADI” mi hanno fatto ricordare che già in precedenza avevi parlato di questo stesso Centro. Oggi dopo averlo ripescato ho notato purtroppo che il video non è più disponibile, come mai? Avrei voluto infatti spendere due parole con Enrico che aveva lasciato un suo commento e di cui parimenti non me ne ero accorto! E’ possibile rimetterlo e/o rivederlo? Grazie.
    Pace.

    • giacintobutindaro scrive:

      Pace, penso di no

      • Massimo scrive:

        Forse Giacinto perchè le Adi avrebbero tolto la disponibilità di visionarlo ulteriormente? Forse perchè le riprese di qualche minorenne di quel centro sono state poi messe su Youtube all’insaputa dei genitori. Il fatto poi che tu abbia postato il video nel tuo blog ha permesso che venisse visto da quegli stessi genitori che hanno quindi avanzato le loro giuste lamentele verso i responsabili del centro stesso? Forse mi sbaglio! Comunque ad Enrico volevo voluto dire che il tuo messaggio Giacinto era molto più profondo e che andava ben più lontano dal semplice osservare degli allegri giovanetti cantare e divertirsi!
        Ma bisogna appunto avere occhi per poter vedere, ma in quegli ambienti purtroppo manca proprio la giusta vista spirituale sì da vedere come anche orecchi per poter udire…Ahimè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.