Invocazione satanica durante il consiglio comunale

Spero che questo sconcertante video faccia riflettere tutti coloro che nella loro ignoranza e insensatezza lottano per la cosiddetta libertà di culto e di religione per tutti. Quello che vedrete è accaduto circa un mese fa durante la riunione del consiglio comunale di Pensacola, Florida (USA). Un satanista appartenente alla chiesa di Satana ha compiuto una invocazione a Satana proprio in base al principio della libertà religiosa. Ma la riunione è stata molto movimentata perché membri di una Chiesa Protestante si sono recati là ed hanno detto la preghiera del Padre nostro, ed hanno protestato conto quella invocazione. Capirete meglio guardando il video cosa è accaduto.

Fratelli, ve lo ripeto, la Massoneria sta contribuendo a fare diffondere il satanismo. Condannatela e mettete in guardia i santi da essa

Giacinto Butindaro

Leggi il mio libro ‘Contro il Satanismo’

This entry was posted in Massoneria, Satanismo and tagged , . Bookmark the permalink.

11 Responses to Invocazione satanica durante il consiglio comunale

  1. Enrico says:

    Video penoso. Mi sembrano tutti idioti.

  2. Massimo says:

    Giacinto, personalmente avrei da evidenziare due storpiature enormi :
    1° ) – che dei membri facenti parte di un consiglio comunale, quindi con una mente ben diversa l’ uno dall’ altro, con orientamenti politici in netto contrasto tra di loro, con credi religiosi ben diversi, abbiano avuto la presunzione di aprire una “riunione di lavoro” invocando ognuno il suo dio! E viene spontaneo chiedersi : “ma che cosa speravano mai di ottenere? Il favore forse dei loro dei? E quale sorta di benedizione poteva mai scendere su questi che hanno dato vita invece ad una sorta di teatrino di pessimo gusto?
    2°) – la confusione ed il disordine creati da quei molti nel loro stolto “simultaneo vociare” non certo pregare, è in netto contrasto con la compostezza invece tenuta da quel satanista vestito per l’occasione di una veste nera perchè nella sua convinzione personale più confacente; in contrasto poi con l’atmosfera molto più raccolta e solenne che egli ha saputo creare col suo canto/invocazione, catturando l’attenzione di quanti erano rimasti in quel locale!
    In definitiva, ho apprezzato maggiormente (nel senso più ironico del termine) la maggior fede e la più incisiva espressività di un credo religioso da parte di quel satanista, che “questo belar di pecore…e questo muggir di buoi..” (1° Samuele 15:14) di tutti gli altri.
    Meglio sarebbe stato di gran lunga il silenzio! In riunioni come queste “il Signore degli Eserciti” è e sarà sempre il grande assente!
    Sarebbe stato già un gran bene e di giovamento per la cittadinanza tutta, se quei consiglieri comunali, fossero rimasti anche per un solo attimo raccolti in gran silenzio per poi dar avvio alla riunione! Che amarezza!

    • giacintobutindaro says:

      Il satanista comunque si è sentito disturbato dalla presenza dei membri di quella chiesa protestante, che peraltro hanno detto la preghiera del Padre nostro, e non l’Ave Maria. E ti ricordo che la preghiera del Padre nostro termina con ‘liberaci dal maligno’. Sì è vero che c’è stata della confusione, ma era inevitabile, perchè quelli sono andati a protestare contro il satanista e l’invocazione. No, di quello che ha fatto il satanista non c’è da apprezzare niente, ma proprio niente. E’ un servo di Satana e la sua opera è da Satana. Dei membri della Chiesa Protestante c’è almeno da apprezzare il fatto che abbiano protestato contro quel satanista e la sua diabolica invocazione. Si sono opposti come hanno ritenuto opportuno di fare, certo però senza ricorrere alla violenza. Io non andrei comunque a fare una simile protesta al consiglio comunale della mia città se decidessero di fare fare una invocazione satanica. La condannerei certamente però pubblicamente.

  3. Massimo says:

    Sopportami Giacinto, è scritto che : “Dio non è un Dio di confusione, ma di pace” (1° Corinzi 14:33). Concordi? Non è un Dio di disordine!
    E poi, in una sede civile, che cosa avrebbero voluto mai protestare questi? Non erano certo in un locale di culto! Gesù o l’apostolo Paolo avrebbero forse agito in tal modo?
    Si vede un gran guazzabuglio! Certamente frutto di un piano diabolico!

    • giacintobutindaro says:

      Io infatti non ci sarei andato, te lo ripeto. E non sono spinto a fare come hanno fatto quelli. E non esorto a fare quello che quelle persone hanno fatto. Ma comunque hanno condannato quella invocazione satanica. Erano indignati per quella cosa, mica si compiacevano.

  4. Massimo says:

    Giacinto, ho visto un’altro filmato che riguarda la stessa vicenda in : ” Satanist opens city council meeting, and, well, just wach…(della durata di minuti 03:16)” , in cui poco distante dal satanista si vede un uomo che indossa una camicia nera con un colletto bianco e un paio di pantaloni neri (abito civile usato usualmente da religiosi cattolici o forse anche protestanti) con in mano credo una bibbia che esce e comincia a leggerla nel momento in cui il satanista inizia il suo canto/invocazione! Ho altresì anche appreso che la “Bible Belt” è un’area culturale degli Stati Uniti in cui vive una grande percentuale di persone di religione strettamente Cristiana Protestante, per lo più evangeliche. Pertanto, credimi sono molto amareggiato nel dirlo ma è ora che la smettano quei molti pseudo-cristiani, bigotti, formalisti, nella loro tiepida religiosità, e che nella loro ipocrisia danno vita a teatrini religiosi nascondendosi dietro il nome del nostro amatissimo Signore Gesù Cristo!Ma in loro c’è solo tanta carnalità e ben poca spiritualità! La grassa religiosità di quel robusto prete cattolico o protestante che fosse citato sopra, condita da una semplice quanto arida lettura di chissà quali versetti della bibbia non hanno sortito alcun effetto su quel satanista! Abbondano infatti i religiosi, il formalismo religioso impera, ma la fede nel nostro Signore Gesù Cristo è tutt’ altra cosa! Concordi?
    Tutti quegli pseudo-credenti cristiani lì presenti hanno chiaramente dimostrato la loro scarsa fede, il loro evidente fallimento! Ho visto persone col rosario in mano alla stessa stregua di altri che invece riprendevano col cellulare! Che magra figura hanno fatto tutti quei religiosi che non hanno potuto nulla, spiritualmente parlando contro quel satanista! Che schiaffo morale hanno ricevuto tutti quanti da quello!
    La religiosità non ha alcun potere nè forza, perchè manca la Fede, manca lo Spirito di Dio! E penso a quei sette esorcisti, figli di un certo Sceva, ebreo, capo sacerdote, che avevano la presunzione di scacciare quello spirito maligno, ma questo disse loro :” Conosco Gesù, e so chi Paolo; ma voi chi siete?” (Atti 19:13-17).
    Comunque Giacinto grazie per farci partecipi di tutti questi fatti che aiutano a farci riflettere su questa realtà : la Massoneria sta davvero contribuendo a diffondere il satanismo e con efficacia, dal momento che molti nella loro religiosità formale, nella loro tiepida fede si sono raffreddati, o assopiti, addormentati, indifferenti alle cose di Dio! Del resto Gesù lo disse chiaramente :”Ma quando il Figlio dell’uomo verrà, troverà la fede sulla terra?” (Luca 18:8). Pace.

    • giacintobutindaro says:

      Massimo, secondo quanto hanno riferito i media, erano membri di una Chiesa Metodista coloro che hanno detto la preghiera del Padre nostro.

  5. Massimo says:

    Sì grazie Giacinto! In ciò che hai postato sulla parola ” i media”, ho letto ben volentieri quanto si può tradurre in italiano, ovvero : “La preghiera ha scatenato un dibattito sulla questione se la città debba passare ad un momento di silenzio prima delle riunioni del consiglio o continuare con la sua tradizione di invocazioni”.
    Meglio pertanto di gran lunga il silenzio!… e che ognuno preghi in cuor suo, forse sarebbe meglio lo faccia a casa sua, nella sua cameretta, anzichè continuare, secondo le tradizioni locali, con le pappardelle ripetitive, con preghiere recitate a memoria e che non raggiungono nemmeno il soffitto, nè di quel luogo consigliare, come pure quello di tanti altri, compresi certi edifici di culto! E qui mi fermo. Pace.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *