Sulla sorte di coloro che non hanno udito il Vangelo – Predicazione del 8 marzo 2017

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Per scaricarla fai clic qua

This entry was posted in Mie predicazioni audio and tagged . Bookmark the permalink.

2 Responses to Sulla sorte di coloro che non hanno udito il Vangelo – Predicazione del 8 marzo 2017

  1. Massimo says:

    Ringrazio il Signore per la tua franchezza Giacinto anche su questo argomento strettamente legato a quello della predestinazione che direi fondamentali! Pace.

  2. fabio says:

    Amen, Giacinto
    Ebrei 2:1-4
    Proprio per questo bisogna che ci applichiamo con maggiore impegno a quelle cose che abbiamo udito, per non andare fuori strada. Se, infatti, la parola trasmessa per mezzo degli angeli si è dimostrata salda, e ogni trasgressione e disobbedienza ha ricevuto giusta punizione, come potremo scampare noi se trascuriamo UNA SALVEZZA COSì GRANDE ? Questa infatti, dopo essere stata promulgata all’inizio dal Signore, è stata confermata in mezzo a noi da quelli che l’avevano udita, mentre Dio testimoniava nello stesso tempo con segni e prodigi e miracoli d’ogni genere e doni dello Spirito Santo, distribuiti secondo la sua volontà.

    Pace, che il Signore continui a darti voce affinché possa la SUA PAROLA diffondersi in ogni angolo della terra specialmente in quelli più bui:
    Isaia 55:10-11 Come infatti la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano
    senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, perché dia il
    seme al seminatore e pane da mangiare,così sarà della PAROLA uscita dalla mia bocca: non ritornerà a me senza effetto, senza aver operato ciò che desidero
    e senza aver compiuto ciò per cui l’ho mandata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *