La terra è sferica

L’astronauta francese Thomas Pesquet ha fatto delle foto dallo spazio che ha postato sul suo account Twitter https://twitter.com/Thom_astro Eccone alcune, che mostrano la forma sferica della terra. Questo per turare la bocca a coloro che vanno dicendo che la terra è piatta. Si tenga presente che la Sacra Scrittura attesta la forma sferica della terra, infatti il profeta Isaia afferma che Dio, il Creatore di tutte le cose, “è colui che sta assiso sul globo della terra [molte Bibbie hanno “circolo della terra”]” (Isaia 40:22). Inoltre la Sapienza afferma: “Quand’egli disponeva i cieli io ero là; quando tracciava un circolo sulla superficie dell’abisso,” (Proverbi 8:27). E nel libro di Giobbe leggiamo che Dio “Ha tracciato un cerchio sulla faccia dell’acque, là dove la luce confina colle tenebre.” (Giobbe 26:10). Al bando dunque le ciance di coloro che presentano la terra come piatta, e ci accusano di avere creduto ad una menzogna! No, noi abbiamo creduto alla Parola di Dio, che è verità. E la Parola di Dio è stata confermata dalla scienza in questo, in maniera inequivocabile e inconfutabile.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Confutazioni. Bookmark the permalink.

One Response to La terra è sferica

  1. Massimo says:

    Giacinto, pace. Ho avuto modo di ascoltare quanto affermato anche da un certo Eliseo Bonanno che al contrario sostiene che la terra è piatta! Mi ha molto rammaricato il fatto che egli evidenzi a chi lo ascolta che il Signore gli parli, credo che sia proprio questo l’ inganno per alcuni e ce ne sono sempre di più di creduloni che prestano orecchi ai visionari e a coloro che dicono di sentire le voci.
    Per Eliseo invece solo i creduloni possono credere che la terra sia sferica. Lui si professa un convinto “Terrapiattista”. Che amarezza!!
    Cliccando in You Tube : “La Bibbia..la ragione e la terra piatta” lo si può ascoltare. Cita dei passi della Parola di Dio come in Proverbi 8:29 1° Samuele 2:8 – Salmo 18:15 ecc… proseguendo con le sue citazioni che parlano delle “fondamenta” della terra, arrivando con i suoi ragionamenti sino al “Colonnato di Piazza San Pietro”.
    Questi stolti ragionamenti edulcorati con una certa conoscenza biblica lo portano addirittura a far paragoni col “tapis rulant”. Quello che m’indispone è che lui si esprima con una falsa modestia, si dichiara ignorante per certi versi perchè non ha titoli accademici o studi universitari di sorta, ma al tempo stesso si lascia andare in congetture e ragionamenti da pseudo scienziato, usando anche parole forbite, ipotizzando calcoli matematici del tutto fuori luogo nella bocca e nella mente di uno che si professa di essere poco intelligente. Stimola ma in realtà sfida contestualmente i suoi ascoltatori a mettere in moto i loro neuroni. Sì, Eliseo usa un’astuzia non indifferente, una furbizia con i suoi uditori che non viene certamente dal Signore!
    Alla fine della sua fuorviante esposizione addirittura rivolgendosi ai suoi ascoltatori afferma :” Voi non avete fede, non avete mai udito la parola che esce dalla bocca di Dio, perchè non conoscete il suo parlare, non sapete neanche chi Egli sia, non conoscete nè il creato nè il Creatore… non conoscete neanche voi stessi… mettete in moto i neuroni”. Come per dire : “Sappiate che siete Voi i veri ignoranti non io!…perciò tacete e credete alle mie parole”. Questo indubbiamente non è un parlare da Figlio di Dio, da un salvato per grazia, come invece lui afferma, ma direi vanta di essere ciò che non è, e vanta di avere ciò che non ha! I toni sono chiarissimi! Il suo non è un messaggio da Vangelo della Grazia! Nel suo singolare parlare doppio, vorrebbe dimostrare le sue certezze pur dichiarando “i suoi amletici dubbi”, mischiando del continuo il sacro col profano con una maestria tipica di chi fa il gioco delle tre campanelle. In definitiva il suo parlare a mio avviso dimostra una gran stoltezza, mischia il sacro col profano senza alcun ritegno, ovvero : Timor di Dio!
    Giacinto, purtroppo certuni, pur di andare contro corrente, vantandosi di avere lo spirito di Dio, pur di raccogliere quanti più consensi possibile o far odiens e/o di farsi degli adepti, oramai si arrogano la licenza di uccidere, spiritualmente parlando!
    Questo E. Bonanno sta sfidando il Creatore, la sua onnipotenza, beffandosi della sua Parola con la quale Dio ha creato i mondi, come è ben scritto :
    ” Dio, dopo aver parlato anticamente molte volte e in molte maniere ai padri per mezzo dei profeti, in questi ultimi giorni ha parlato a noi per mezzo del Figlio, che egli ha costituito erede di tutte le cose, mediante il quale ha pure creato i mondi. Egli, che è splendore della sua gloria e impronta della sua essenza, e che sostiene tutte le cose con la parola della sua potenza, dopo aver fatto la purificazione dei peccati, si è seduto alla destra della Maestà nei luoghi altissimi.” (Ebrei 1:1-3)

    A mio avviso Giacinto, questo you-tuber ignora completamente questa realtà/Verità molte semplice, sì : DIO SOSTIENE TUTTE LE COSE CON LA PAROLA DELLA SUA POTENZA!!
    Credo siano più che sufficienti queste poche parole a distruggere i vani ragionamenti nei quali invece questo Eliseo ama perdersi, gonfiandosi e inducendo inevitabilmente altri in errore pur di far credere loro, ovvero ai suoi followers creduloni, che la terra è piatta! Ma chi è da Dio ascolta le parole di Dio! Che ne pensi Giacinto? Pace.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *