I Satanisti e i Massoni hanno la medesima ammirazione verso il serpente antico

Ecco ciò che dicono i Satanisti di Satana: «Satana è stato fin dal principio un liberatore, un portatore di luce, un maestro» (https://www.facebook.com/UnioneSatanistiItaliani/posts/1582275005116364). Ciò che dicono i Massoni del serpente antico è la stessa ed identica cosa. Quindi, dato che il serpente antico è Satana, è del tutto evidente che i Massoni sono Satanisti, anche se non si presentano apertamente come tali. Non vi illudete, fratelli, i Massoni servono ed adorano Satana, anche se non lo chiamano così, ma lo chiamano Grande Architetto Dell’Universo (G.A.D.U.). Il G.A.D.U. – per la Massoneria – non è YAHWEH, ricordatevelo sempre questo, ma un Dio superiore a YAHWEH, che a differenza di YAHWEH è buono perché YAHWEH è malvagio! Se dunque una Chiesa non condanna la Massoneria la cosa è gravissima, perché dimostra di non volersi opporre a Satana. Uscite e separatevi dunque da qualsiasi Chiesa che dice: «La Massoneria è buona e un Cristiano può affiliarsi alla Massoneria perché Cristianesimo e Massoneria sono conciliabili». Sappiate che il Cristianesimo non è conciliabile con la Massoneria nella stessa maniera che non è conciliabile con il Satanismo.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Massoneria, Satanismo and tagged , . Bookmark the permalink.

5 Responses to I Satanisti e i Massoni hanno la medesima ammirazione verso il serpente antico

  1. Massimo says:

    Giacinto vorrei tanto conoscere questo strano personaggio appartenente a questa Unione Satanisti Italiani e che ha scritto quanto hai riportato. Trovo così assurda già la sua prima affermazione ovvero :” Satana non è mai stato un nemico dell’uomo, Satana ha sostenuto la nostra razza fin dal principio”. Credo che questo sedicente satanista conosca poco o niente Satana e perchè? Beh….Satana ha sempre odiato ogni opera di Dio a partire proprio dal primo uomo che ha viscidamente ingannato inducendolo a peccare e a compiere nei secoli ogni sorta di turpitudine!
    Satana ha sempre e solo amato se stesso e odia ogni creatura di Dio, ma soprattutto i figli di Dio di cui parla Giovanni 1:12.13.
    Quale razza, quale conoscenza…quale luce, quale liberatore, quale testa alta, quale fierezza? Satana è e sarà sempre il Male assoluto e la sua fine è già stata decretata da sempre : lo stagno ardente di fuoco (Apocalisse 2:7-10).
    La “razza” umana, usando il concetto di questo sedicente satanista, non è altro che un mezzo per Satana, uno strumento di cui si serve subdolamente al fine di perpetrare del continuo e per quanto gli è possibile, il suo Male che tanto gli aggrada, pur di contrastare e combattere Dio che odia più di tutti!
    E i Massoni, i filomassoni e tutti i simpatizzanti di questa infinita schiera di disobbedienti assoldati al Male assoluto che fanno? Ammirano il loro angelo decaduto, il nemico di Dio, il creatore di ogni forma di Male, il tentatore, l’accusatore, il principe di questo mondo, il dio di questo mondo, il Maligno… Ohh…..davvero è lui un dio plurititolato! Credo proprio che l’assillante ricerca di titolarità accademiche da parte dei molti suddetti signori, sia un qualche riflesso del suo precipuo satanico spirito!
    Che conoscano il Santo invece!!!! Ma mi rendo conto purtroppo che non a tutti è dato di comprendere perchè è proprio nel farsi piccoli, nell’umiliarsi al Dio Creatore del cielo e della terra che sta il tutto e l’umiltà precede la gloria! Quella che Satana ha perso fin da subito e non avrà mai! Quindi che tutti gli ammiratori di Satana si RAVVEDANO quanto prima! ABBANDONINO le loro vie malvagie e TORNINO all’unico e vero Dio, prima che sia troppo tardi! E’ da stolti servire per qualche anno in questa misera vita uno che non è dio e per di più decaduto, e peggio ancora se lo ritroveranno poi quale loro crudele tiranno e per l’eternità, nello stagno ardente di fuoco e zolfo!

  2. Marco says:

    Caro Massimo nessuna novità…È storia vecchia questa di Satana “buono” che ha dato la luce agli uomini.
    Guarda cosa lesse il massone Dario Fo al funerale di sua moglie..http://www.fanpage.it/l-ultimo-testo-di-franca-rame-letto-da-dario-fo/

    • Massimo says:

      Che dire Marco……Franca e Dario (quest’ultimo : massone, ex premio nobel ed eterno giullare) purtroppo soltanto dopo la loro rispettiva morte hanno potuto realizzare quanto sia stata vana loro piuttosto lunga esistenza terrena. Ora e solo ora, sanno perfettamente della morte seconda, ma non possono fare più nulla, nè tanto meno dirlo ad alcuno, mentre qui nel mondo sul quale hanno speso la maggior parte delle loro forze ed energie il loro ricordo pian piano sta sbiadendosi, sta svanendo come neve al sole!
      Anche questa è Giustizia di Dio!
      “Per sempre, Signore, la tua Parola è stabile nei cieli. La tua Fedeltà dura per ogni generazione” (Salmo 119:89).
      Mi rendo conto Marco comunque che le fiabe come quella che hai postato su Eva e Adamo letta da Dario durante il funerale di Franca, sono delle vere e proprie ghiottonerie per molti disobbedienti i quali amano invece cibarsene, disprezzando così l’unica Verità che è Cristo Gesù nostro Signore!
      E che dire poi di quelli che continuano a restare negli ovili ad ascoltare il flauto dei pastori? (Giudici 5:16). Quando invece è tempo di decisioni coraggiose… come furono prese lì…..presso i ruscelli di Ruben? Avanti, avanti con forza!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *