Messaggio per Vasco Rossi

In questa intervista che Luigi Ciotti ti ha fatto negli studi di Rai Uno per la rubrica «Le ragioni della speranza», tu Vasco affermi che «non abbiamo bisogno di un Dio che ci ha creati», che «non ci sia un Signore a cui chiedere perdono, eh, lo dico» e che «quando si muore finisca tutto» ed inoltre che «siamo nati per caso, è tutto un caso, capito, che ha portato la vita»!

Sappi però, Vasco, che tu erri e ti stai illudendo grandemente, e quando morirai – se perseveri nella tua incredulità – te ne accorgerai, perché con la tua anima ti ritroverai nell’Ades, che è un luogo di tormento dove arde il fuoco e dove vanno gli increduli, cioè coloro che non credono in Gesù Cristo, che Dio ha mandato nel mondo per essere la propiziazione per i nostri peccati (cfr. 1 Giovanni 4:10).
Ti esorto quindi a ravvederti e a credere nel Vangelo (cioè devi credere che Gesù Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; e che risuscitò dai morti il terzo giorno secondo le Scritture; ed apparve ai suoi discepoli), per ottenere la remissione dei tuoi peccati e la vita eterna, altrimenti morirai nei tuoi peccati, e te ne andrai in questo luogo di tormento chiamato Ades. E una volta che ti sei ravveduto ed hai creduto, fai frutti degni del ravvedimento, camminando in maniera degna di Dio, e quindi smetti di servire il peccato e comincia a servire la giustizia, presentando le tue membra come strumenti di giustizia a Dio e non più come strumenti di iniquità al peccato.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Massoneria, Messaggi per i peccatori and tagged , , . Bookmark the permalink.

7 Responses to Messaggio per Vasco Rossi

  1. Marco says:

    I Litfiba sono anche più trasgressivi di Vasco: c’è questo inno a Satana: “El diablo”
    https://www.youtube.com/watch?v=DfpSkUJCijA
    notare come nel video si vedano immagini horror di demoni!
    Codeste cose incitano i ragazzi al satanismo e alla ribellione, difatti vengono etichettati come “rock satanico”.

    Si leggano anche i commenti messi sotto il video, come questo:
    “mi ricordo che io e i miei amici cantavamo questa canzone all’azione cattolica ogni volta che si voleva fare incazzare le suore.”
    Dimostra chiaramente come questa musica sia pericolosa. Notare il linguaggio scurrile, che non si addice ai santi.
    Nella canzone dei Litfiba si sente anche che al minuto 3:42 cantano “sei-sei-sei”, riferendosi al 666.

    In genere si citano i gruppi stranieri, come gli Iron Maiden (che utilizzano nella loro iconografia horror teschi, scheletri e il numero 666) o i Metallica e altri, ma anche qui in Italia ci sono artisti di rock satanico e appassionati di questa musica demoniaca.
    Solo qualche mese fa, si è esibito Marilyn Manson, accolto da una massa festante di ragazzi (penso anche tanti minorenni!). Truccati come vampiri, streghe o zombi, vestiti di nero con accessori macabri come teschi, ragni o altre cose abominevoli…
    penso anche che questo “artista” inciti al gender, perché in molte delle sue immagini abominevoli appare con seno di donna e con scarpe con tacchi molto alti e spessi, vestito da donna, in pratica, anche con le calze a rete autoreggenti o corsetti.
    http://www.tunescope.com/wp-content/uploads/2015/09/Marilyn-Manson-The-Dope-Show-Video.jpg
    Qui invece i fans di Manson, che lo emulano:
    http://headswideopen.com/wp-content/uploads/2015/01/music_fans_Marilyn-Manson2.jpg
    http://cdn.acidcow.com/pics/20110923/music_fans_03.jpg
    i fans italiani (con segno delle corna)
    http://www.virginradio.it/resizer/990/-1/false/1501141418666.jpg–.jpg?1501141423000
    http://www.virginradio.it/resizer/990/-1/false/1501141330808.jpg–.jpg?1501141335000
    (notare che hanno la faccia di Manson tatuata sulle braccia)
    Qui una donna con crocifisso e vestita da suora: https://www.onstageweb.com/wp-content/uploads/2017/07/marylin-manson-fans-pubblico-villafranca-2017-6.jpg
    Qui invece, il diabolico artista in compagnia di una delle donne con cui fornica: http://c8.alamy.com/comp/H83B0P/marilyn-manson-dita-von-teese-resident-evil-film-premiere-hollywood-H83B0P.jpg
    vestita da meretrice….

    Penso che inciti quindi i suoi fans a diventare anche transessuali e fornicatori, oltre che satanisti.

  2. Massimo says:

    Vorrei tanto che Vasco ti rispondesse Giacinto!
    Ma come tacere alle parole stolte di papa Francesco pronunziate in Cairo :
    “Meglio non credere che essere un credente ipocrita” (al minuto o:54). Ma credere o non credere in chi o in che cosa? Chissà se Vasco avrà mai sentito o letto che credere in Dio non significa niente!! Che credere in Dio non salva affatto nessuno! Vasco parla di “RISPETTO”, Ma che Cosa intende lui per Rispetto”, rispetto di chi e di che cosa???
    Un esempio? Eccolo : in Italia ogni anno medici spergiuri ( in barba al giuramento d’ Ippocrate) compiono migliaia di aborti legalizzati! Pertanto vorrei chiedere a Vasco: “Dov’è il RISPETTO che andrebbe a tutti quei bimbi uccisi, non è forse una vera e propria strage di innocenti legalizzata? Ipocrisia su ipocrisia! Sarebbero queste le regole che certi uomini si dovrebbero dare e danno nei confronti di altri più sventurati, privati anzitempo di ogni diritto, in primis quello di vedere la luce e avere la vita? Che gran stoltezza!!
    “Meglio un’ateo che un credente ipocrita”… pontifica Bergoglio! Ma che significa???
    Forse per questo capo della Chiesa Cattolica sarebbe meglio ardere nello stagno ardente di zolfo che bruciare nel fuoco inestinguibile della Geenna? Ma che dice??? La sorte per entrambi secondo il Vangelo di Gesù Cristo non è forse sempre la stessa, ovvero la morte eterna? certo che sì!!
    Che VASCO SI RAVVEDA ma ancor prima di lui, tutti coloro che indossano o per motivi religiosi o professionali ecc…. certe vesti bianche e camici bianchi! Che questa razza di sepolcri imbiancati pongano finalmente fine alla loro grottesca quanto indegna umana farsa!!
    Pace.

    • giacintobutindaro says:

      Massimo, la geenna e lo stagno ardente di fuoco e di zolfo sono lo stesso luogo. Non ho capito cosa volevi dire

      • Massimo says:

        Certo che sì Giacinto, sono la stessa e medesima cosa!… e credo che a Bergoglio nei suoi giri di parole e raggiri non dispiaccia poi tanto che la medesima sorte tocchi sia all’ateo che all’ipocrita che crede chissà in chi e che cosa! E ben sappiamo a chi Gesù attribuì l’appellativo di “Ipocriti”, a tutti quei sepolcri imbiancati, a quella razza di vipere!
        Proprio com’è altresì scritto in Matteo 23:13 :
        “Ma guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perchè serrate il regno dei cieli davanti alla gente; poichè non vi entrate voi, nè lasciate entrare quelli che cercano di entrare”.
        Pace.

  3. Salvatore says:

    Il loro obiettivo è giungere all’uomo “illuminato” che si salva da solo e che non ha bisogno di un Redentore. L’uomo “illuminato” è costituito dall’unione degli opposti, quindi è sia maschio che femmina. In altre parole, è androgino. Questo perché deve essere simile al padre suo, cioè Satana. Satana, infatti, è il 666 che è interposto tra la squadra (principio generativo femminile) ed il compasso (principio generativo maschile), è la Stella di David che è situata tra le colonne di Jachin e Boaz. Del resto, il Capro di Mendes (Isis – Iside) è raffigurato con un seno femminile.
    Costoro, invero, non sono degli illuminati ma piuttosto adombrati. Gli fa ombra la morte che se non si ravvedono presto li avvolgerà.
    I veri Illuminati sono i figliuoli di Dio, per mezzo della luce su di essi riflessa all’atto del loro pentimento e della fede in Gesù Cristo che il Padre, prima della fondazione del Mondo, ha deciso di donare loro. La salvezza è per fede non per opere affinché nessuno si faccia vanto. Se vi dovete gloriare, gloriatevi nel Signore Gesù Cristo!

    • Massimo says:

      Concordo Salvatore. E c’è un male ancor peggiore : questa razza che si ritiene “illuminata” ma che non sarà mai lavata dalla sua sozzura, non rispetta affatto tutti i suoi simili, non cerca quella “fratellanza” con tutti, nè quella “uguaglianza” per tutti e della “libertà” come la intende lei, ne hanno fatto una vera vergogna! Il suo disegno diabolico è quello di raccogliere la sola crema dell’umanità, “liberandosi” del resto degli esseri umani che invece reputa tanta spazzatura, esseri in più, inutili, da ghettizzare prima, emarginare per poi disfarsene in qualche modo e del tutto! Insomma “razza superiore” che disprezza e che vuole disfarsi di quella inferiore! Illuminati che sono alla costante ricerca di altrettanti “esseri superiori” e stanno facendo di tutto, spendendo ingentissime somme di denaro (in parte prelevate con leggi fatte ad hoc in parte rapinate agli esseri inferiori) che potrebbero far vivere davvero bene tutte le nazioni di questa terra, pur di far credere che ci sia una “razza aliena” superiore, con cui dialogare, fraternizzare e con questa poi darsi all’avventura, volar via…alla ricerca di altri mondi da scoprire, altri pianeti su cui vivere così da riempirli di altra spazzatura! Sto “pazziando” forse? Vorrei che davvero ci fosse della pazzia in me! E qui mi fermo!

  4. Salvatore says:

    Non stai pazziando. Le tue parole sono veritiere. In effetti essi dialogano davvero con quella che definiscono razza aliena. Gli alieni, però, non sono altro che demoni. Gli Illuminati li invocano e da loro ricevono gli ordini sul male da perpetrare sulla terra. I grossi progetti che gli Illuminati portano avanti, in realtà, li ricevono direttamente dai Demoni (che a loro volta li ricevono da Satana) che di volta in volta invocano. I demoni una volta invocati, appaiono dando apposite direttive malefiche ai loro servitori umani, servitori che, se non si ravvedono e credono in Gesù Cristo, sono destinati all’Inferno laddove c’è un apposito fuoco attizzato da Yahweh

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *