Le ADI si sono alleate con la Parola della Grazia e la Massoneria ebraica

Quello che ascolterete in questo video (tratto dal video integrale intitolato «Il passato della Parola di Dio – Apostolo Lirio Porrello – 29 Ottobre 2017» https://youtu.be/7lilOBiwEGk) farà sbigottire e infuriare molti nelle ADI, lo capisco, ma le cose stanno così. Le ADI si sono alleate pure con la Parola della Grazia e la Massoneria ebraica.

D’altronde le ADI sono guidate da persone non convertite a Cristo, pronte a fare alleanze anche con il diavolo in persona.

Ve lo ripeto, fratelli che frequentate Chiese ADI, la Massoneria sta trascinando le ADI verso la religione unica mondiale, ossia il nuovo ordine mondiale. Uscite e separatevene.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Assemblee di Dio in Italia, Chiesa Parola della grazia, Massoneria and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

6 Responses to Le ADI si sono alleate con la Parola della Grazia e la Massoneria ebraica

  1. Massimo says:

    Eh sì Giacinto, la “Storia”, quella vera… è quella che non è stata mai scritta, perchè certi uomini per interessi di parte, non l’hanno raccontata e non la raccontano, facendo così spazio solo alle mezze verità che sono mezze bugie!
    Ma grazie al Signore tutto pian piano sta venendo a galla e prende forma!
    Le ADI poi… che avevano simulato di proteggere con una mano un fuoco che il Signore stesso aveva acceso, quello del Movimento pentecostale, con l’altra l’hanno soffocato del tutto!…ma purtroppo così van le cose a questo mondo!

    Quindi che gran bella giornata quella raccontata dal pastore Lirio Porrello! Giornata storica a sentir quei signori della PDG.
    E Felice Antonio Loria, Presidente delle ADI con tutto lo “stato maggiore” al suo seguito, non hanno voluto mancare a quell’appuntamento “nella consapevolezza dell’importanza dell’Unione tra il popolo Ebreo con quello Cristiano…”. Eh…..già!!
    Del resto c’era l’ambasciatore italiano del Consiglio regionale Har Hevron in Italia Vincenzo Saladino. Quindi tutti insieme convenuti : per un’Italia e Israele unite!
    Che bella giornata! Applausi…sorrisi..tutti euforici!
    Del resto Giacinto certuni se sono sempre nella gioia, per loro viene spontaneo agire così…tutti amici, uniti per l’Amicizia Giudaico-Cristiana!
    Questo breve video Giacinto, testimonia anche altre cose, non solo quelle che son state dette dal pastore L. Porrello e che mi sono risuonate alquanto stonate come : “Napoli è affamata dalla Parola di Dio”. Eh sì, lui che ha previsto il ritorno del Signore Gesù nel 2033, sa, sente, percepisce che Napoli è affamata della Verità!
    Verrebbe da dirgli : “Ma voi invece, che ne avete fatto della Parola di Dio?”
    L’avete disprezzata, adulterata, annacquata e per che cosa? Per vil denaro! Sì….per 30 miseri denari!
    Hai osservato Giacinto dal minuto 1:46 sino al m. 1:52 quella mano sinistra di donna alzata?…dopo che Porrello aveva invitato l’assemblea a pregare? Mano curatissima, unghie medio-lunghe, smaltate, e gli orecchini di cui era ornata quella stessa, quel capo senza velo come quello di tutte le donne lì adunate, tutte di un sol cuore e di una sola mente…..ahimè!
    Eh…Giacinto per L. Porrello è Napoli la bisognosa, l’ affamata della Parola di Dio! Loro invece no, e l’hanno così in abbondanza che se ne sono sbarazzati del tutto gettandola nella spazzatura! Eh..loro sì che sono ricchi e non hanno più bisogno di niente! Che indicibile stoltezza! Non sanno invece che sono prossimi ad essere vomitati dalla bocca del Signore (Apocalisse 3:17).
    Perciò che si riuniscano pure tutti, in un gran tumulto e meditino pure tutti insieme cose vane (Salmo 2:1-12 / Atti 4:8-12). Che grande amarezza!

    • giacintobutindaro says:

      Massimo, il fatto che queste Chiese si siano messe con coloro che negano che Gesù è il Cristo – ossia gli Ebrei disubbidienti – vuol dire che lo spirito dell’anticristo è penetrato in queste Chiese e sta seducendo molti. Ecco perchè esortiamo i fratelli che si trovano in queste organizzazioni ad uscire e separarsi da esse.

      • Massimo says:

        Organizzazioni sì…ove pullulano i falsi profeti che faranno anche grandi segni e prodigi, ma al solo scopo di sedurre se fosse possibile anche gli eletti. Presto, che quest’ultimi fuggano via!
        Pace

  2. Pierluigi says:

    Ma si permettono di dire così apertamente che il messia può tornare solo quando Israele e quindi Giuda sarà “ripristinata”????????? Sarà proprio il ripristino delle cose vecchie del giudaismo (il tempio ricostruito e i sacrifici ripristinati) a portare alla perdizione di coloro che lo faranno e al giudizio di Dio. Tutti sanno che in questo mondo si deve manifestare l’anticristo e lo farà proprio così. Ma non è che chiamano Messia colui che verrà dalla giudea e che vi nascerà… ma stanno intendendo qualcun’altro????????? E lo fanno pensando che nessuno si accorga dell’eresia?

    Nel video originale inoltre “apostolo” afferma che la chiesa degli inizi vedesse al suo interno giudei e gentili insieme quindi la chiesa di oggi dovrebbe rispecchiare questa realtà. La Bibbia invece ci racconta che i seguaci della via predicarono il vangelo del Cristo inizialmente ai giudei e quindi soprattutto nelle sinagoghe… ma questo generò tumulti e confusione! Vennero accusati di mettere sottosopra il mondo e venivano disconosciuti dall’esser giudei e in atti 11:26 troviamo che vennero identificati come cristiani che vuol dire seguaci di Cristo. Poi la predicazione fu allargata anche ai gentili come sappiamo e le chiese cristiane non avevano più giudei e gentili, ma ex giudei ed ex gentili che vivevano il “cristianesimo”! Chi accetta Cristo diventa seguace di Cristo, quindi cristiano non giudeo o gentile! Quelle sono le origini di peccato, il vecchio uomo che muore.

    Per non parlare del fatto che dice: l’Italia è importante per Israele perchè nell’elenco delle nazioni in ordine alfabetico prima c’è Israele e poi l’Italia. Ma a chi credono di raggirare? Se quella massa di persone radunate li ascolta gridando amen e ripetendo in coro le loro affermazioni è perchè non conoscono ne la Bibbia nè il Signore della Bibbia. Non ci può essere altra spiegazione………………………….

    • Massimo says:

      @ Concordo Pierluigi! Se è per “ignoranza” ben è scritto di questi :
      “Il mio popolo perisce per mancanza di conoscenza” (Osea 4:6). Se invece dopo aver conosciuta la Verità è per “disobbedienza” è altresì scritto : “Ma
      per i codardi, gli increduli, gli abominevoli, gli omicidi, i fornicatori, gli stregoni, gli idolatri, e tutti i bugiardi la loro parte sarà nello stagno ardente
      di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda” (Apocalisse 21:8). E ancora :
      “Professano di conoscere Dio, ma lo rinnegano con i fatti, essendo abominevoli e ribelli, incapaci di qualsiasi opera” (Tito 1:16 e Ebrei 3:16-19).
      E’ sempre Tito a scrivere :”Vi sono molti ribelli, ciarloni e seduttori delle menti, specialmente tra quelli della circoncisione ai quali bisogna chiudere la bocca”. Pertanto, se tutti questi non si Ravvedono, se non abbandonano quei templi, quelle sinagoghe di Satana, non si illudano, non entreranno mai e poi mai nel riposo di Dio!!! Pace.

  3. fabio says:

    Pace a tutti
    Ho visto oggi questo spezzone di video e mi sembra una gran torre di Babele poiché mi domando ma su quale pietra è fondata questa “amicizia”, SULLA FEDE IN GESÙ L’UNIGENITO FIGLIO DI DIO oppure è un amicizia fondata sul l’ipocrisia che ti fa tacere che non ti fa parlare per non essere quel segno di contraddizione ovvero ciò che dovrebbe essere un cristiano (Luca 2:34)

    Comunque mi sono venute alla mente quelle parole che disse Gesù alla donna samaritana ovvero ciò che si legge in Giovanni 4:21-24 Gesù le dice: «Credimi, donna, è giunto il momento in cui né su questo monte, né in Gerusalemme adorerete il Padre. Voi adorate quel che non conoscete, noi adoriamo quello che conosciamo, perché la salvezza viene dai Giudei. Ma è giunto il momento, ed è questo, in cui i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità; perché il Padre cerca tali adoratori. Dio è spirito, e quelli che lo adorano devono adorarlo in spirito e verità».
    E questo leggiamo in 1 Giovanni 4,3
    ogni spirito che non riconosce Gesù, non è da Dio. Questo è lo spirito dell’anticristo che, come avete udito, viene, anzi è già nel mondo.

    Quindi anche se gli uomini fanno patti di amicizia che nessuno si inganni perché questo si legge in Giovanni 15,5
    Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me e io in lui, fa molto frutto, perché senza di me non potete far nulla.

    Certo noi gentili di nascita siamo stati innestati in un OLIVO BUONO, e dice l’apostolo Paolo riferendosi ai Giudei “quanto più essi, che sono della medesima natura, potranno venire di nuovo innestati sul proprio olivo”, però vi è una condizione che vale per gli uni e per gli altri quello che si legge in Romani 11:22-23 Considera dunque la bontà e la severità di Dio: severità verso quelli che sono caduti; bontà di Dio invece verso di te, a condizione però che tu sia fedele a questa bontà. Altrimenti anche tu verrai reciso. Quanto a loro, se non persevereranno nell’infedeltà, saranno anch’essi innestati; Dio infatti ha la potenza di innestarli di nuovo!

    Perciò sia data GLORIA A DIO PADRE PER MEZZO DELLA FEDE NEL FIGLIO SUO: GESÙ CRISTO
    pace

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *