Per i fratelli che frequentano Chiese ADI in Campania! MOLTO IMPORTANTE!

FRATELLI CHE FREQUENTATE CHIESE ADI IN CAMPANIA, LEGGETE MOLTO ATTENTAMENTE QUESTA NOTIZIA PERCHE’ VI RIGUARDA DIRETTAMENTE!!! NON DATE SOLDI ALLE ADI, NON DATE SOLDI ALLE ADI, NON DATE SOLDI ALLE ADI!
————————-
Promozione oratori della Campania: dalla Regione bando da 6 mln di euro Da ildenaro.it – 15 febbraio 2017

Un budget di 6 milioni di euro a sostegno degli oratori in Campania:a metterli a disposizione è la Regione attraverso un bando che finanzia la realizzazione di luoghi di promozione di attività sportive dilettantistiche, sociali, assistenziali, culturali, del tempo libero, ricreative e di formazione extra-scolastica della persona, da parte delle parrocchie e degli Enti ecclesiastici della Chiesa cattolica, nonché degli Enti delle altre confessioni religiose con le quali lo Stato ha stipulato un’intesa.
Chi può partecipare
Possono presentare domanda di contributo gli enti di culto riconosciuti dallo Stato, dotati di propria autonomia finanziaria ed aventi rilevanza regionale o locale con sede nella Regione Campania che svolgono attività oratoriali o similari nel territorio regionale.
In caso di partenariato fra più enti di culto, nella domanda deve essere indicato l’ente capofila.
L’immobile o gli immobili oggetto di intervento (area o edificio), devono essere, pena l’esclusione, nella proprietà o nella totale, esclusiva e documentabile disponibilità del soggetto proponente per almeno cinque anni a decorrere dalla data di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione.
Interventi finanziabili
I contributi previsti dal bando sono finalizzati a sostenere un elenco dettagliato di azioni a favore dei minori e dei giovani: manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili che debbono essere adibiti e utilizzati come luogo di incontro per i minori per attività oratoriali; miglioramento dell’accessibilità e fruibilità delle strutture esistenti adibite alle attività oratoriali mediante abbattimento delle barriere architettoniche e messa a norma degli impianti; allestimento di spazi dedicati ad attività sportive dilettantistiche, sociali, assistenziali, culturali, turistiche, ricreative e di formazione extra-scolastica della persona; realizzazione delle attività oratoriali; acquisto di beni e servizi direttamente imputabili al progetto.
Contributi
Per ciascuna domanda il contributo può arrivare fino a un massimo di 50mila euro, di cui il 50 per cento per spese di investimento, nei limiti delle risorse disponibili.
Risorse
Sul piatto ci sono risorse complessiv per 6 milioni di euro ripartire per ciascun territorio provinciale: ad Avellino vanno 600mila euro, a Benevento 450mila, a Caserta 1,1 milioni di euro, a Napoli 2,3 milioni, a Salerno 1.550.000 euro.
Spese ammissibili
Tra le spese ammissibili a contributo, quelle relative alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili adibiti e utilizzati come luogo di incontro per i minori per attività oratioriali; acquisto di servizi, materiali e attrezzature necessarie alla realizzazione delle attività; spese per il personale coinvolto nella realizzazione del progetto; costi dei materiali e delle forniture utilizzati; rimborsi spese del personale volontario impiegato; costi connessi ad azioni di sensibilizzazione, comunicazione e diffusione dei risultati; spese per l’organizzazione di incontri, seminari e per altri servizi direttamente connessi allo svolgimento delle attività.
Sono in ogni caso escluse dal finanziamento imposte e tasse; spese legali per contenziosi, infrazioni, interessi; spese di rappresentanza; spese inerenti attività di formazione professionale.
Scadenza
La richiesta di contributo dovrà pervenire in plico chiuso nella sede regionale Palazzo Armieri a Napoli, entro le ore 12 del 30 marzo 2017. Alla domanda andrà allegato il progetto con dettagliata relazione illustrativa sulle attività oggetto di contributo e piano finanziario in cui vengano evidenziati eventuali cofinanziamenti di altri enti pubblici o privati e cronoprogramma delle iniziative.

Fonte: https://www.ildenaro.it/

This entry was posted in Assemblee di Dio in Italia and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *