Contributo del comune di Torino di 90.000 euro alla Chiesa Evangelica Pentecostale MCE

Il comune di Torino ha dato nel 2015 un contributo di 90.000 euro alla Chiesa Evangelica Ministero Cristiano El-Shaddai che si raduna in Via Reiss Romoli n.291.

Fonte: Comune di Torino

Qui alcuni video che mostrano il nuovo locale di culto della Chiesa Evangelica Pentecostale MCE.


“Guai a quelli che scendono in Egitto in cerca di soccorso, e s’appoggian su cavalli, e confidano ne’ carri perché son numerosi, e ne’ cavalieri, perché molto potenti, ma non guardano al Santo d’Israele, e non cercano l’Eterno!” (Isaia 31:1)

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Contributo del comune di Torino di 90.000 euro alla Chiesa Evangelica Pentecostale MCE

  1. Massimo scrive:

    PASTORI : Mike e la di lui moglie Daniela, tutto a conduzione familiare?
    Un edificio poi che riproporrebbe la città però in maniera più piccola?
    Giacinto questi si sono creati un mondo tutto a sè, con un vangelo tutto loro!
    L’ANTICRISTO è davvero alle porte! Ma quanti falsi fratelli, falsi apostoli, falsi profeti, falsi operai si stanno affaticando per spianargli la strada! Signore abbi pietà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.