Sulla villa confiscata alla mafia data alla PDG di Palermo

In data 18 dicembre 2017 nel mio articolo dal titolo «Domanda a Lirio Porrello: la Parola della Grazia ha ricevuto una villa confiscata alla mafia?» avevo posto a Lirio Porrello, pastore della Parola della Grazia di Palermo, le seguenti domande: «la PDG di Palermo ha dunque chiesto e ottenuto una villa confiscata alla mafia? Ho compreso bene? Se ho compreso bene, potrebbe dunque fare conoscere sul vostro sito di quale villa si tratta mettendo delle foto e l’indirizzo di questa Villa?»

In data 24 dicembre 2017 sulla pagina Facebook della Parola della Grazia di Palermo viene pubblicato il seguente post:
«Visita la villa confiscata alla mafia, che la Chiesa Parola della Grazia ha ottenuto in concessione per attuare il progetto PROFAMIGLIA. Vieni a scoprire le attività del progetto nell’OPEN DAY di sabato 30 Dicembre 2017, volte a edificare la famiglia e a dare speranza a matrimoni in crisi. Troverai anche una mini-fiera artigianale di beneficienza, con lo scopo di una raccolta fondi per finanziare opere di miglioramento ai locali della villa. Via Sebastiano Bavetta 61 (Zona Partanna-Mondello) Dalle 09:00 alle 22:00| Info 091.552619
Raggiungi la villa usando la posizione
https://maps.google.com/?q=38.187168,13.319524
»

Fonte: PDG Palermo

Ma c’è qualcosa che non torna nella posizione dataci dalla PDG di Palermo su Google perché facendo clic sul loro link viene fuori questa villa:

Mentre mettendo su Google Maps l’indirizzo messo da loro stessi – cioè Via Sebastiano Bavetta 61 – viene fuori quest’altra villa.

Quindi qual è delle due la villa confiscata alla mafia data in concessione alla PDG? Potete gentilmente chiarire?

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Chiesa Parola della grazia and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *