Se ti stai facendo questa domanda ….

Se ti stai facendo questa domanda: «Se morissi in quest’istante dove andrebbe la mia anima?», sappi che ti stai facendo una domanda giusta, perché ogni uomo ha un’anima che dopo la morte continua a vivere o nel Regno dei cieli (il paradiso) o nell’Ades (l’inferno): il primo è un luogo di riposo dove vanno coloro che muoiono in Cristo, mentre il secondo è un luogo di tormento dove arde il fuoco e dove vanno coloro che muoiono nei loro peccati.

Quindi se non sai dove andrà la tua anima, ciò vuol dire che sei un peccatore e l’ira di Dio è sopra di te per cui se tu morissi in quest’istante moriresti nei tuoi peccati e l’anima tua andrebbe all’inferno.

Ravvediti dunque e credi nel Vangelo (cfr. 1 Corinzi 15:1-11), affinché mediante la fede in Gesù Cristo ti siano rimessi i peccati mediante il suo nome e tu sia così riconciliato con Dio, e affinché tu riceva da Dio la vita eterna che è il Suo dono e così avrai la certezza che quando morirai andrai in paradiso (cfr. Atti 10:43; Giovanni 3:36;6:47;1 Giovanni 5:13).

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Messaggi per i peccatori and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *