L’incredulo sarà condannato

Gesù Cristo, il Figlio di Dio che ci ha riferito le parole che ha udite da Dio (cfr. Giovanni 12:50), ha chiaramente detto che chi non avrà creduto nel Vangelo sarà condannato (cfr. Marco 16:16). Quindi non vi fate sedurre da coloro che dicono che Dio alla fine salverà tutti perché essi mentono contro la verità che è in Cristo Gesù. Ricordatevi sempre, fratelli, che “quanto ai codardi, agl’increduli, agli abominevoli, agli omicidi, ai fornicatori, agli stregoni, agli idolatri e a tutti i bugiardi, la loro parte sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo, che è la morte seconda” (Apocalisse 21:8). Quando gli uomini muoiono, Dio salva nel suo regno celeste coloro che hanno la fede, mentre fa scendere nell’Ades (inferno) coloro che sono senza fede e nel giorno del giudizio li getterà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo dove saranno tormentati per l’eternità.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Confutazioni and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *