Buffoni dietro i pulpiti

Su tantissimi pulpiti si vede la Bibbia, ma non si vedono uomini che predicano la Parola di Dio, ma che predicano o loro stessi o favole o dottrine di uomini che voltano le spalle alla verità. Non viene predicato né il ravvedimento e neppure il Vangelo, come non viene predicata la dottrina che gli apostoli trasmisero alle Chiese. E men che meno vengono condannate le opere malvagie del mondo, e confutate le eresie di perdizione penetrate nella Chiesa. Questi luoghi di culto sono diventati luoghi di intrattenimento, dove sui pulpiti si alternano buffoni di ogni genere, empi che si fanno beffe della Parola di Dio e di quelli che la predicano e la praticano. Costoro sono degli oltraggiatori e amanti del denaro, sì perché una delle loro caratteristiche è che amano il denaro e lo servono. Ma il loro giudicio già da tempo è all’opera, e la loro ruina non sonnecchia.
Preghiamo Dio che susciti uomini che predichino la Parola come la predicavano gli apostoli, cioè con potenza, con lo Spirito Santo e con gran pienezza di convinzione, e che abbiano il coraggio di condannare pubblicamente le opere malvagie del mondo e confutare le eresie di perdizione.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.