Si contraddicono …. sono confusi

Quelli che rigettano il proponimento dell’elezione di Dio quando gli domandi se Dio vuole salvare l’anticristo che deve venire (cfr. 1 Giovanni 2:18) ti rispondono subito di no! E la loro risposta è corretta perché la Scrittura insegna che l’anticristo che deve venire deve andare in perdizione (cfr. 2 Tessalonicesi 2:8; Apocalisse 19:20). Ma allora – dico io – non è vero che Dio vuole salvare tutti gli uomini (nel senso di ogni singolo essere umano che si trova sulla faccia della terra), come continuano a dire loro stessi citando queste parole di Paolo a Timoteo: “Questo è buono e accettevole nel cospetto di Dio, nostro Salvatore, il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità” (1 Timoteo 2:4)! Se infatti è escluso l’anticristo dagli uomini che Dio vuole che siano salvati, ciò significa che Dio non vuole salvare proprio tutti gli uomini. Allora ecco che scopriamo che per loro l’anticristo è un vaso d’ira preparato per la perdizione! Si contraddicono quindi in maniera evidente … sono proprio confusi! D’altronde coloro che non tagliano rettamente la parola della verità rimangono confusi (cfr. 2 Timoteo 2:15)!

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.