Arriva l’album «L’Anticristo»

L’album «L’Anticristo» dei Decibel uscirà il 16 febbraio per Sony. Nella copertina de “L’anticristo” Silvio Capeccia, Fulvio Muzio ed Enrico Ruggeri appaiono come tre manager in un futuro apocalittico: hanno gli occhi da rettile e l’aria di chi sta manovrando occultamente i destini dell’umanità. Da notare il segnale segreto massonico fatto con la mano sinistra dell’uomo al centro. I Decibel hanno detto: «Cantiamo contro l’anticristo di oggi» (http://www.famigliacristiana.it/video/selfiedasanremo-i-decibel-cantiamo-contro-l-anticristo-di-oggi.aspx). Ma essi stessi sono degli anticristi; basta considerare che a Sanremo hanno portato il brano «Lettera dal Duca» (https://youtu.be/A2gaV6AvzQ8), una canzone con accenni gnostici dedicata al loro faro David Bowie, che era un anticristo.

Giacinto Butindaro

This entry was posted in Massoneria and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

11 Responses to Arriva l’album «L’Anticristo»

  1. Dario says:

    Mi può elencare gli elementi gnostici di questa canzone? Grazie
    Non conosco questo gruppo, c’è scritto che sono una band degli anni Ottanta

  2. Anna Berghero says:

    Pace Giacinto,
    se ricordi (non so se questa trasmissione venga ancora trasmessa o meno) fino a qualche tempo fa, Enrico Ruggeri (l’uomo al centro della foto) conduceva una trasmissione: Mistero, piena di: satanismo, massoneria, esoterismo.
    Purtroppo non c’è da stupirsi, perchè il mondo giace nel maligno.
    Grazie a Dio ci sono persone come te che non partecipano alle opere infruttuose delle tenebre, ma piuttosto le denunciano!
    Dio ti benedica

    • giacintobutindaro says:

      Pace, ecco, vedi, tutto squadra … come al solito

    • Dario says:

      ma scusi, anche Giacinto parla di satanismo e massoneria… allora se uno ne parla, vuol dire che lo è?!?
      è vero che Ruggeri conduceva quel programma, ma a scopo informativo! tanto quanto gli articoli di Giacinto, peraltro ben scritti e minuziosi.
      secondo il tuo ragionamento, allora siccome Giacinto conosce tutti i dettagli della massoneria, dovremmo pensare che sia un massone??

      • giacintobutindaro says:

        Dario, la differenza che c’è tra me ed il Ruggeri è la differenza che passa tra la luce e le tenebre, perchè io sono un discepolo di Gesù Cristo e Ruggeri non lo è. E poi Ruggeri fa parte di quel sistema che sappiamo è in mano agli Illuminati, ed io invece faccio parte di coloro che il Signore Gesù ha scelto di mezzo al mondo.

        • Dario says:

          sì, mi era chiaro che Ruggeri non fosse un cristiano evangelico. Però volevo sottolineare che il pensiero di Anna, scritto così, conteneva una fallacia logica. Difatti “parlare di un argomento” anche in maniera dettagliata, non significa “fare propaganda ad esso”. Difatti Lei parla di massoneria in maniera estremamente dettagliata, eppure non ne fa parte. Era per far capire ad Anna che il suo ragionamento conteneva una falla.
          Per quanto riguarda il Ruggeri come musicista\cantante musicale e Illuminati, mi dispiace ma purtroppo non conosco praticamente nulla della sua attività come musicista in questa band chiamata “Decibel”, non credo neanche di averli mai sentiti neanche per caso, o se mai sono passati alla radio proprio non ci ho fatto caso, per cui non saprei neanche che dire, mi devo basare su quanto letto su wikipedia e quanto ha riportato Lei.
          Comunque sia, pur non avendo visto tutte le puntate del suddetto programma, non mi pare che Ruggeri avessi mai fatto apologia a tali argomenti. apologia nel senso di “voler convertire qualcuno” a queste cose.
          mi pareva piuttosto che si limitassero a informare e a dire di stare attenti nell’evitare certi santoni e guru. Però ripeto che non ho visto tutte le puntate.

  3. Dario says:

    Guardi,
    https://it.wikipedia.org/wiki/Decibel_(gruppo_musicale)
    qui dice che hanno suonato diversi generi, dal punk all’elettronica alla musica strumentale.
    Forse, ipotizzo, i testi più espliciti dovrebbero essere quelli del periodo punk?
    la musica strumentale non ha testi.
    Qui per esempio parla di una loro tematica
    https://it.wikipedia.org/wiki/Punk_(album)

    “Caratterizzato da un suono duro, cupo e con vaghe influenze hard rock, è un album simbolico anche per i testi diretti e controversi di Ruggeri che trattano temi come l’omicidio, l’utilizzo di stupefacenti (LSD Flash) e soprattutto presentano un attacco al femminismo in voga all’epoca (Col dito… Col dito) oltre che ai mass media (Il lavaggio del cervello), prendendo come principale fonte di ispirazione lo stile ironico e scarno di Lou Reed. In particolare la canzone Superstar è divenuta oggetto di culto avendo anticipato di due anni l’omicidio di John Lennon da parte di un suo fan accanito. L’album stampato in poche centinaia di copie ebbe uno scarso riscontro di vendite, tant’è che allontanò i Decibel dalle sonorità punk rock del debutto spingendoli verso la new wave. L’album nel corso degli anni è stato ampiamente rivalutato e oggi rappresenta un cult per tutti gli appassionati di rock italiano.”

    Ma sicuramente Lei ne sa più di me su questo gruppo! Comunque sia, se Le vengono in mente particolari relativi ai testi, tipo messaggi subliminali, li riporti pure.
    Grazie!

    p.s qui in effetti si vede un simbolo fallico, nel logo, come dice la pagina di wikipedia
    http://www.orrorea33giri.com/wp-content/uploads/2009/03/Decibel2.jpg

  4. Dario says:

    Che ne pensa signor Butindaro?
    per Lei è attendibile questo messaggio subliminale?
    https://www.youtube.com/watch?v=C0A90lRbFkg
    questa però non è una canzone rock, bensì pop, musica leggera.
    Mi piacerebbe avere la Sua opinione, grazie.
    Forse Lei ha trovato anche qualche particolare in più nella musica di questo artista!

    • giacintobutindaro says:

      Guarda, nel campo della musica i messaggi subliminali inneggianti a Satana ci sono … ho sentito il video che mi hai linkato. In effetti, sembrerebbe, e ripeto sembrerebbe, che all’indietro si senta in quella parte proprio quella frase. Comunque sia, dobbiamo sempre partire dal presupposto che i cantanti del mondo sono tutti sotto la potestà di Satana, di cui sono figli e servi. Certo è che non ho bisogno di sapere che Tiziano Ferro abbia inserito un messaggio subliminale in una sua canzone per dire che egli è sotto la potestà di Satana.

      • Dario says:

        Sì, ci sono artisti che sono espressamente satanisti, penso al famosissimo Marilyn Manson e altri di rock pesante, e altri invece che si dichiarano cristiani o altra religione, ma che comunque vengono spesso accusati di mettere messaggi subliminali.
        c’è da dire che scorrendo i commenti dei fans di Tiziano Ferro, è stato fatto presente che il testo l’ha scritto Fossati. o così pare, secondo alcuni fans.
        Non so se sia vera come cosa, non essendo un fan di questi autori…

        Però mi sfugge il senso logico di mettere una frase al contrario… non credo che il cervello umano la recepisca. e difatti anche sentendola al rovescio non è chiarissima la frase, come hai fatto notare…
        a meno che non ci si basi su quella credenza che associa ai demoni tutto ciò che è “a sinistra” e quindi anche il linguaggio deve essere rovesciato.

        Avevo letto a fondo uno studio relativo ai messaggi subliminali inseriti dai primi Testimoni di Geova – perché ora hanno smesso di fare quel tipo di immagini disegnate – ed effettivamente quelli erano molto più espliciti e dettagliati che non quelli “sonori” che non sono sempre così chiari. Ce ne sono diversi che danno una sensazione di inquietudine, a vederli svelati, per esempio facce demoniache o immagini di caproni.
        ovviamente l’immagine andava ingrandita o girata in certe angolazioni, altrimenti non si vedeva nulla, al primo sguardo…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *