Archivi del giorno: febbraio 12, 2018

Saulo da Tarso: un persecutore di Gesù predestinato a servire Gesù – Predicazione del 12 febbraio 2018

[audio:http://www.diretta.lanuovavia.org/i-338-saulo.mp3] Per scaricarla fai clic qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Assemblee di Dio in Italia …. di male in peggio al servizio della Massoneria!

Questo evento che si terrà il prossimo 19 Febbraio a Catania in Via Susanna, nel locale di culto delle ADI, è molto importante (https://www.facebook.com/enzoincontro/posts/1220200471445403)! Grazie siano rese a Dio perché sta indurando il Presidente delle ADI Felice Antonio Loria, affinché … Continua a leggere

Pubblicato in Assemblee di Dio in Italia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Chi mi legge o ascolta non potrà mai dire: «Mi avevano tutti detto che l’inferno non esiste!»

Avete mai pensato a cosa starà dicendo ora chi ora è nel fuoco dell’inferno di quei sedicenti Cristiani che lo avevano evangelizzato dicendo: «Dio ti ama!», «Dio ti accetta così come sei!», «Siamo tutti figliuoli di Dio!», «L’inferno non esiste!», … Continua a leggere

Pubblicato in Esortazioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Buone notizie!

Ho ricevuto poco fa questo lieto messaggio su Facebook che pubblico con delle piccole modifiche perché porta a glorificare Dio per quello che Dio sta facendo in mezzo alla Sua Chiesa, quello che sta operando in coloro che sono suoi. … Continua a leggere

Pubblicato in Assemblee di Dio in Italia | Contrassegnato , | 10 commenti

Smettete di cianciare!

Insensati, voi che vi definite evangelici ma che siete solo diversamente cattolici romani, smettete di cianciare contro il proponimento dell’elezione di Dio. Lo so che non vi sentite né salvati, né perdonati, né giustificati, né riconciliati con Dio, e neppure … Continua a leggere

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato | Lascia un commento

Ai nostri fratelli che ancora sono perplessi sul proponimento dell’elezione di Dio

Fratelli, voi avete creduto nel Vangelo perché Dio vi ha eletti individualmente a salvezza fin dal principio. I vostri nomi infatti sono scritti nel libro della vita fin dalla fondazione del mondo. Siete del Signore. Dio vi ha dati al … Continua a leggere

Pubblicato in Esortazioni | Contrassegnato | 1 commento

Arrestato membro di clan camorristico che frequentava una Chiesa Evangelica di Napoli

Questa notizia è molto inquietante perché l’uomo arrestato di cui si parla nell’articolo, ritenuto contiguo al clan Moccia, dedito ad attività intimidatorie ed estorsive proprie dell’associazione camorristica, frequentava una Chiesa Evangelica in Viale delle Industrie. Ora in questa via ci … Continua a leggere

Pubblicato in Mafia, Massoneria | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Catanesi, ravvedetevi e convertitevi dagli idoli a Dio

Catanesi, oggi 12 febbraio voi festeggiate «sant’Agata» (http://catania.liveuniversity.it/2018/02/10/catania-festa-santagata-ottava-bacio-reliquie-programma/)! Sappiate però che agli occhi di Dio siete degli idolatri, siete infatti dati all’idolatria perché seguite e servite gli idoli muti, che Dio ha in abominio. Ravvedetevi dunque e convertitevi dagli idoli … Continua a leggere

Pubblicato in Chiesa cattolica romana, idolatria, Massoneria, Messaggi per i peccatori | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Per la loro fede

Prima della venuta di Cristo ci furono uomini giustificati da Dio per la loro fede infatti è scritto: “Per fede Abele offerse a Dio un sacrificio più eccellente di quello di Caino; per mezzo d’essa gli fu resa testimonianza ch’egli … Continua a leggere

Pubblicato in Insegnamenti | Contrassegnato | Lascia un commento

I filosofi non portano a conoscere Dio ma a rigettare Dio

Il mondo non ha conosciuto Dio con la propria sapienza (cfr. 1 Corinzi 1:21), per cui coloro che pensano di poter conoscere Dio tramite i filosofi si illudono grandemente. Dio si può conoscere soltanto per mezzo di Cristo Gesù, il … Continua a leggere

Pubblicato in Confutazioni | Contrassegnato | Lascia un commento