Il Vangelo che non fa arrabbiare i peccatori

C’è un Cristianesimo senza Cristo che sta dilagando in mezzo alle Chiese. L’Evangelo di Dio ormai di fatto è considerato da tanti una brutta notizia e non più la Buona Notizia! Tanti ormai si vergognano del Vangelo (la Buona Novella che Gesù è il Cristo – Atti 5:42; 1 Corinzi 15:1-11) perché non vogliono essere odiati e perseguitati dal mondo. Ecco perché hanno sostituito il Vangelo che predicavano gli apostoli con un altro Vangelo, che non fa arrabbiare questa generazione storta e perversa, anzi la compiace e la fa ridere, un Vangelo che non è potenza di Dio per la salvezza di chi crede ma soltanto un inganno satanico! Guai a loro! Il Signore Gesù si vergognerà di loro quando apparirà dal cielo. Ma grazie a Dio ci sono coloro che amano e temono Dio che stanno reagendo con forza e determinazione e quindi combattono strenuamente per la fede, che è stata una volta per sempre tramandata ai santi (cfr. Giuda 3), non temendo affatto gli uomini. Essi ritengono l’Evangelo che ci hanno trasmesso gli apostoli per ordine di Cristo così com’è, ed hanno in orrore solo il pensiero di modificarlo per piacere agli uomini. Essi non si vergognano dell’Evangelo di Dio, e quindi il Signore non si vergognerà di loro. A Dio sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Meditazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.